Spagna, muore travolto da un’onda mentre disperde ceneri di un parente

onda_maltempo_400

Nonostante l’allerta per le mareggiate, quattro membri della stessa famiglia sono saliti su una scogliera. Il bilancio: un morto e due dispersi

Erano su una scogliera nel nord est della Spagna per disperdere in mare le ceneri di un parente, nonostante l’allerta per le forti mareggiate. Una gigantesca onda li ha travolti. Il bilancio, ancora provvisorio, è di un morto e due dispersi, tutti appartenenti alla stessa famiglia. La tragedia è avvenuta su una scogliera del faro di Meiras, in Galizia. La figlia dell’uomo deceduto è riuscita ad aggrapparsi agli scogli ed è sopravvissuta.

La donna è ora ricoverata in ospedale con diverse contusioni.

I soccorritori hanno recuperato all’alba il corpo di Rodrigo Pena, 67 anni. Sono ancora al lavoro, con l’ausilio di tre elicotteri, per cercare il cognato Juan Badoya, 50 anni, e sua figlia, Patricia Bedoya, di 25 anni.