Taurianova: irregolarità in smaltimento rifiuti e tracciabilità animali, sequestrata azienda zootecnica

TAURIANOVA – I carabinieri della Compagnia di Taurianova, insieme a quelli del Nipaf Forestali di Reggio Calabria, hanno sequestrato, a Polistena, un’ azienda zootecnica di bovini, nella quale sono state riscontrante alcune irregolarità nella raccolta e smaltimento dei rifiuti nonché nella tracciabilità degli animali allevati.
Nel corso di un servizio straordinario di controllo nel territorio tra Polistena e Cittanova, i militari hanno ispezionato l’azienda trovando anche alcuni suini privi di qualsiasi segno identificativo e autorizzazione sanitaria e amministrativa, e quindi sottoposti a sequestro. Il titolare dell’azienda è stato denunciato in stato di libertà per le irregolarità e gli è stata comminata una sanzione amministrativa di circa 6.000 euro.