Terremoto in provincia di Genova, paura ma nessun danno

terremoto

L’epicentro in val Trebbia, nell’entroterra di Rapallo. Evacuate alcune scuole

Tanta paura, ma per fortuna nessun danno in provincia di Genova, dove questa mattina si sono registrate cinque scosse di terremoto tra i 3.3 e i 4 gradi della scala Richter. Secondo l’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia, l’epicentro è stato in val Trebbia, nell’entroterra di Rapallo, ma le scosse sono state avvertite anche a Santo Stefano D’Aveto, dove la gente è corsa in strada, a Chiavari e a Genova. Per precauzione, informano i vigili del fuoco del capoluogo ligure, nel levante genovese sono state evacuate alcune scuole.