U.O. Ospedale Crotone, aggiornamento su trasferimenti

CROTONE – L’Ospedale di Crotone negli ultimi 3 anni ha ristrutturato le UU.OO. di degenza di Geriatria, di Pediatria, di Neurologia, l’ambulatorio radiologico di Senologia le Sale Parto e la Cardiologia. E’ prassi consolidata che le inaugurazioni avvengano senza la presenza dei pazienti-degenti. Trasferire nelle nuove sale ristrutturate le U.O. non è operazione semplice da avvenire con un semplice schiocco delle dita. Si tratta, infatti, di trasferire suppellettili varie, apparati informatici più o meno complessi in ragione della specificità dell’U.O., con eventuali nuove tecnologie. Tutte operazioni, che nei trasferimenti realizzati in passato, hanno richiesto un periodo tra i 15 e i 30 giorni. La ristrutturazione dell’U.O.di Cardiologia e dell’UTIC ha richiesto circa un anno. L’inaugurazione è stata fatta il 27 luglio 2018. Attualmente sono in corso le attività di trasferimento della parti strumentali e tecnologiche nonchè dei dispositivi medici, elettromedicali e dei farmaci. A breve dette attività verranno completate e si procederà al trasferimento dei degenti, che potranno essere accolti in sicurezza nei locali dell’U.O”.