Ucciso a Napoli figlio ‘boss’ del pallonetto

Ciro Elia aveva 18 anni. Colpito da un proiettile alla testa

Un ragazzo di 18 anni, Ciro Elia figlio di Luciano, capoclan del quartiere Pallonetto di Santa Lucia, e’ stato ucciso la notte scorsa in un agguato avvenuto in Via Trinita’ delle Monache. Una segnalazione giunta al 113 ha indicato la presenza in strada di una persona raggiunta da colpi di pistola. Gli agenti di una ‘volante’ hanno trovato Ciro Elia colpito da un proiettile calibro 9×21 alla testa. Il ragazzo e’ stato portato dal 118 all’ospedale Loreto Mare, ma e’ morto poco dopo in sala di rianimazione