Un calabrese all’INPS, l’orgoglio del Presidente della Provincia di Cosenza Iacucci per la prestigiosa nomina

COSENZA – Il Presidente della Provincia, Franco Iacucci, porge i suoi più sentiti auguri di buon lavoro al Prof. Pasquale Tridico – calabrese originario di Scala Coeli, centro dello Jonio cosentino – che il Governo ha nominato Commissario dell’INPS e diventerà Presidente non appena sarà ultimata la riforma della Governance dell’Istituto.
«Una nomina prestigiosa per un calabrese illustre – dichiara con orgoglio e soddisfazione Franco Iacucci – che sono certo saprà rivolgere la giusta attenzione alla risoluzione delle gravi carenze che da tempo affliggono le sedi territoriali INPS del nostro territorio e dell’intera Calabria».
Iacucci si dice certo che il Prof. Tridico saprà imprimere una svolta importante alla gestione dell’Istituto di Previdenza, la cui mission e il cui funzionamento incidono su importanti questioni di assistenza sociale, perché «c’è da sottolineare la grave crisi del welfare che, nelle regioni del sud e nella nostra in particolare sta diventando una vera emergenza che sicuramente non sfugge al Prof. Tridico».
Pertanto, «rivolgerò al Prof. Tridico un formale invito di incontro presso la sede della Provincia per porgergli personalmente e a nome dell’Ente gli auguri e affrontare i problemi che affliggono l’Istituto di Previdenza nel cosentino, perché tutto il territorio guarda con speranza a questa nuova gestione alla quale come Istituzione pubblica locale offriamo tutto il nostro appoggio», ha concluso il Presidente.