Villa San Giovanni: nascondeva 40 kg di sigarette di contrabbando in valigia, arrestato 24enne

VILLA SAN GIOVANNI – I finanzieri della Compagnia di Villa San Giovanni hanno arrestato agli imbarcaderi dei traghetti per la Sicilia un giovane di 24 anni, del quale non sono state fornite le generalità, che nascondeva in una valigia 40 chilogrammi di tabacchi lavorati esteri di contrabbando.
Il giovane, nel momento in cui é stato sottoposto a controllo che ha portato al suo arresto, era a bordo di un pullman di linea diretto in Sicilia. Le sigarette sono state trovate grazie al fiuto del pastore tedesco in dotazione alle fiamme gialle.
Il giudice ha convalidato l’arresto del giovane, disponendo però nei suoi confronti la misura cautelare dell’obbligo di firma.