Villa San Giovanni: violazione delle disposizioni della detenzione domiciliare, arrestato 50enne

VILLA SAN GIOVANNI – Nei giorni scorsi, personale della Polizia di Stato in servizio presso il Commissariato di P.S. di Villa San Giovanni, ha tratto in arresto un pregiudicato 50 enne, B.F., residente a Villa San Giovanni responsabile di aver violato le disposizioni della detenzione domiciliare irrogata dal Tribunale di Napoli nel mese di febbraio 2018. In particolare l’uomo non ha rispettato la prescrizione relativa agli orari e ai luoghi autorizzati per l’espletamento delle necessarie esigenze di vita nonché ha percosso e minacciato una persona per vecchi rancori personali. All’esito della convalida dell’arresto, il Tribunale di Reggio Calabria ha disposto la misura degli arresti domiciliari restringendo le autorizzazioni necessarie all’espletamento delle esigenze personali.