Visita del Santo Padre Benedetto XVI presso la certosa di Serra San Bruno. Itinerario per la stampa

E’ stato previsto un percorso preferenziale per la stampa, locale e nazionale, accreditata presso l’ufficio diocesano Comunicazioni Sociali diretto da Don Pino Fazio, di Lamezia Terme. Considerato che i giornalisti saranno presenti nella mattina di giorno 9 p.v., in Lamezia Terme (Cl) – area ex Sir e che potranno lasciare, a bordo di un pullman, quell’area solo dopo le ore 12.30/13.00 e che, inoltre, a causa dell’elevato volume di traffico previsto potrebbero raggiungere questa Provincia dopo le ore 14:00, quando sarà già interdetta la circolazione su alcune strade provinciali e statali oltre che all’interno del centro abitato di Serra San Bruno, è stato loro riservato un percorso preferenziale per raggiungere la Certosa di Serra San Bruno, lungo il seguente itinerario: il pullman , con a bordo , oltre il conducente, esclusivamente i giornalisti ed operatori stampa muniti del relativo Pass, potrà accedere in questa Provincia impegnando lo svincolo di Sant’Onofrio (W) e successivamente percorrere la S.P. 4 per Filogaso (W) -SP 54 da Filogaso a San Nicola da Crissa – SP 110 fino a Serra San Bruno. Ivi giunto il citato mezzo, ancorché dopo le ore 14.00 e comunque non oltre le ore 15.45, potrà percorrere il tratto urbano di via San Brunone da Colonia fino all’incrocio con Via Catanzaro, sulla quale sarà previsto una zona di parcheggio dedicata. I giornalisti ed i tecnici potranno percorrere successivamente la limitrofa via Beato Ugo da Lincoln, per circa 300 metri, ed accedere all’area loro riservata attraverso il varco delimitato da transenne sistemate nei pressi del palco, ove alle ore 17.15 sarà presente il Santo Padre. Si precisa che il percorso pur riservato alla stampa non sarà più disponibile dopo le ore 15,45 poiché è quasi integralmente lo stesso riservato al Pontefice, qualora condizioni climatiche avverse o ragioni di altra natura non consentano l’uso del mezzo aereo da Lamezia Terme a Serra San Bruno.