Zurlo solidale con il sindaco Vasovino

Il presidente della Provincia di Crotone, Stano Zurlo, ed i componenti la Giunta esprimono solidarietà a Carmine Vasovino sindaco di Scandale al quale, la notte scorsa, è stata incendiata l’automobile. “Esprimo la più ferma condanna-dichiara il presidente Zurlo- per il vile gesto. Ancora una volta un amministratore del crotonese è oggetto di attenzioni particolari. Già nel corso del 2011 sono state diverse le intimidazioni nei confronti di sindaci ed amministratori pubblici che operano del nostro territorio. Sono certo –conclude il presidente Zurlo- che le competenti Autorità faranno piena luce sugli autori dell’incendio che colpendo il primo cittadino colpisce l’intera comunità di Scandale”.