Febbraio 5, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Cuba elimina la quarantena obbligatoria per i viaggiatori sudafricani

Il governo cubano ha annullato l’obbligo di quarantena per i viaggiatori provenienti da otto paesi, tra cui il Sud Africa, dove Alternativa Omicron al virus corona.

In una riunione di sabato, il gruppo di lavoro temporaneo del governo per la prevenzione e il controllo delle epidemie a Cuba ha annullato le misure di quarantena obbligatorie per i viaggiatori provenienti da Sud Africa, Lesotho, Botswana, Zimbabwe, Mozambico, Namibia, Malawi ed Eswatini.

La proposta è stata avanzata dal ministro della Sanità pubblica, José Angel Portal Miranda, considerando “l’attuale situazione epidemiologica globale soprattutto a Cuba”, che ha suggerito essere favorevole.

L’accordo prevede che “per i viaggiatori provenienti da quei paesi, anche il campionamento obbligatorio agli ingressi dei nostri porti e aeroporti è esente e saranno soggetti a protocolli che si applicano agli arrivi da altri luoghi”, secondo l’accordo. Sito ufficiale. Cubadepati.

Nella stessa riunione, il governatore Miguel Diaz-Canel ha affermato che sull’isola “stanno morendo persone molto anziane con una serie di complicazioni (da Covid-19).

Dopo che la variante omicron del coronavirus è stata scoperta in Sud Africa, dozzine di paesi hanno rafforzato i loro controlli sanitari, tra cui Cuba, che ha implementato nuovi requisiti per i viaggiatori provenienti da quel paese e da altri paesi in cui sono stati scoperti nuovi casi.

Il 4 dicembre sono entrate in vigore nell’isola “misure per rafforzare il controllo dei viaggiatori internazionali” per fermare l’ingresso della variante omicron, che è finalmente arrivata nel Paese. In un medico cubano che era in missione in Sud Africa.

Una dichiarazione del Ministero della Salute Pubblica cubano (MINSAP) ha indicato che i viaggiatori provenienti da Sud Africa, Lesotho, Botswana, Zimbabwe, Mozambico, Namibia, Malawi ed Eswatini (ex Swaziland):

READ  La Russia afferma che le forze ucraine hanno attaccato la centrale idroelettrica di Kakhovka

1- Presentare un programma di vaccinazione completo all’ingresso nel paese.

2- L’esito negativo della RT-PCR è stato effettuato al massimo 72 ore prima del volo.

3- Viene prelevato un campione nel punto di ingresso della PCR-RT in SARS-CoV-2.

4- Una quarantena obbligatoria di sette giorni sarà applicata in un hotel designato a tale scopo, con il viaggiatore che si farà carico delle spese di alloggio e trasporto.

5- Il sesto giorno dopo l’arrivo, un nuovo campione PCR-RT verrà portato al SARS-CoV-2 e, se negativo, il viaggiatore verrà rilasciato dalla quarantena il settimo giorno.

Le procedure sono state revocate sabato scorso, con almeno un decesso Sette persone sono risultate positive al coronavirus e 888 sono risultate positivesu 16.836 campioni analizzati venerdì.

La porzione giornaliera del MINSAP indica che un totale di 14.283 pazienti sono ricoverati in ospedale, di cui 9.177 sospetti, 4.999 sono casi attivi e 107 sono sotto osservazione.

Finora a Cuba sono morte 8.467 persone a causa della pandemia di coronavirus.