Settembre 25, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Cuba evoca l’eredità di Hugo Chavez

L’AVANA, 28 luglio (ACN) Nel 68° anniversario della nascita del leader venezuelano Hugo Rafael Chavez Frías, fedele amico di Cuba, le autorità e le organizzazioni dell’isola invocano la sua eredità.

Miguel Diaz-CanelPrimo Segretario del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba e Presidente della Repubblica, ha celebrato su Twitter l’esemplare eredità di solidarietà di Chávez.

Oggi #Cuba festeggia con sua sorella #Venezuela e con tutta la Nostra America, il 68° compleanno dell’amato Hugo Rafael.L’eredità di solidarietà esemplare di Chavez sopravvive per sempre, ha scritto il presidente.


Per quanto riguarda il leader venezuelano, il presidente del Consiglio, Manuel Marrero, ha indicato sullo stesso social network di essere il migliore amico di Cuba e di Fidel.

Il nostro apprezzamento a Hugo Chavez, che oggi compie 68 anni. Il migliore amico di Cuba #e #Fidel, il leader bolivariano, fedele seguace delle idee di Simon Bolivar. #ChávezLive, ha sottolineato.

Membro del Politburo e Segretario di Organizzazione del Comitato Centrale del Partito, Roberto Morales Ojeda, ha ricordato le parole del leader storico della rivoluzione, Fidel Castro: “Un soldato venezuelano aveva in mente le idee di Bolivar. Basti notare come il suo pensiero si muovesse dalle umili origini, dalla scuola, dall’accademia militare, dalla lettura, dalla realtà del suo paese e dall’esistenza della dominazione yankee.

READ  Le principali figure che hanno negato che Trump abbia ora fatto un passo indietro per darle voce

L’Unione della Gioventù Comunista (UJC) ha chiesto un tweet in onore di Chavez, che si svolgerà dalle 9:00 alle 12:00, utilizzando gli hashtag #ChavezVive e #CubaPorLaPaz.

Allo stesso modo, la Casa della cultura Casa del Alba e l’Ambasciata venezuelana all’Avana hanno coordinato oggi una cerimonia dedicata al leader bolivariano, secondo Prensa Latina.

Hugo Rafael Chavez Frias è nato a Sabaneta, nello stato venezuelano di Barinas, il 28 luglio 1954.

Nel dicembre 1998 ha vinto la presidenza del Venezuela e nel febbraio 1999 ha assunto il primo incarico di magistratura, dove ha apportato una modifica costituzionale alle libertà e ai diritti che finora sono stati negati alla maggioranza della popolazione.

Chavez è morto il 5 marzo 2013 presso l’ospedale militare Dr. Carlos Arvelo di Caracas, vittima di un cancro.