Lamezia, doppio appuntamento al Maggio dei Libri per Antonio Saffioti con “Chi ci capisce è bravo”

LAMEZIA TERME – Doppio appuntamento, nell’ambito de “Il Maggio dei libri”, la rassegna promossa dal Comune di Lamezia Terme e dal Sistema Bibliotecario Lametino, per Antonio Saffioti che presenterà il libro sulla vita di Antonio “Chi ci capisce è bravo”, scritto a quattro mani con Marco Cavaliere in due appuntamenti: oggi, lunedì 8 maggio, alle 18, a Palazzo Nicotera insieme a Salvatore D’Elia, e mercoledì 10 maggio al caffè letterario “Il bosco dei perché” in Via Palmiro Togliatti l’incontro dell’autore con i bambini delle scuole, che potranno dialogare con Antonio e porre domande.

In entrambi gli appuntamenti, Antonio Saffioti, vicepresidente della Fish Calabria, riproporrà la sua testimonianza di vita raccontata nel libro che dall’estate scorsa sta portando in diversi comuni calabresi, scuole, istituzioni e associazioni. La storia di Antonio, che scopre a due anni di avere la distrofia muscolare di Duchenne, raccontata attraverso le testimonianze dei familiari, assume nel libro di Saffioti e Cavaliere i tratti di un percorso universale di superamento dei propri limiti per qualsiasi persona, di consapevolezza della vita come dono e responsabilità, dell’impegno per rendere la società più inclusiva e solidale verso tutti.