Agosto 15, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Dakar 2022: Sam Sunderland vince la seconda Dakar, Barreda è quinto

aggiornato

14/01/2022 –
08:56

nOppure ci sono state delle sorprese nell’ultimo giorno della Dakar 2022. Sam Sunderland Ha tenuto il comando a 163 km da Dodicesima tappa e lui Nuovo campione nella categoria moto, che si verifica nel palmo della prova per l’argentino Kevin Benavides.

È Seconda Dakar per il pilota britannico, che ha sempre fatto parte del team KTM ma in questa stagione è passato a GasGas (marchio spagnolo del gruppo KTM) Per lasciare uno spazio ad hoc per Benavides. Il Sunderland ha vinto il suo primo trofeo dai Touareg 2017, divenne anche Il primo pilota britannico a vincere questa gara.

Si è difeso bene

Come previsto, 163 chilometri dall’ultimo giorno La terra non bastava Come mai Paolo Quintanilla (Honda) ha superato sei minuti e 52 secondi del suo deficit con gli inglesi. Il cileno ci ha provato ma Restaurato solo 2:35 peròSì, ha preso vittoria di tappa. il piattaforma Completato dall’austriaco Matthias Walker (KTM)Vincitore della Dakar 2018.

“Aba Tanto stress oggi Perché i tempi erano molto stretti e c’era un sacco di movimento a questo punto. I 10 minuti in cui sono stato qui finché non mi hanno detto che avevo vinto sono stati piuttosto intensi. È meglio della prima, sono passati cinque anni e sono tantiAnche in altri colori… Lunga permanenza nella mia memoriaQuesto è certo”, ha detto il nuovo vincitore della gara.

Barreda eguaglia il suo miglior punteggio

Tra gli spagnoli Juan Barreda (Honda), esattamente come miglior risultato Nella sua carriera alla Dakar, a Quinto posto Cosa che ha effettivamente ottenuto nel 2017. L’uomo di Castellón l’ha ottenuto nonostante fosse in corsa Più della metà dei soggetti del test aveva una clavicola rotta la sinistra. Ora l’ignoto è vedere se è ancora attivo, dal momento che Rescinde il suo contratto con HRC.

READ  Anderson ha sospeso una partita a causa di un gesto osceno, riprenderà

Juan Barreda è arrivato quinto in classifica generale, eguagliando il suo miglior risultato.ASO/Julien Delfosse/DPPI

Lorenzo Santolino (Cerco)Dakar chiusa b 12° posto Chissà poco… soprattutto perché È stato in lizza per il podio fino agli ultimi tre giorni, mentre gli elementi si rivoltavano contro di lui per tirarlo fuori da lui La top ten che si meritava con profitto. 15 minuti di penalità per il cambio del motore dell’auto Sherco Era una lista che gli ha impedito di lottare per migliorare fino al sesto posto l’anno scorso.

Classifica moto dopo la tappa 12 della Dakar

1. Paolo Quintanilla (Honda) 1h 40:00

2. Toby Prezzo (KTM) A 18 sec.

3. nacho cornego (Honda) A 29 secondi

4. Giovanna Parade (Honda) 1:13

5. Mason Klein (KTM) A 1:23

6. Luciano Benavide (Husqvarna) alle 2:57

7. Matthias Walkner (KTM) alle 2:57

8. Sam Sunderland (Gas) A 3:25.

9. Lorenzo Santolino (Sherko) A 4:18

10. Diego Gamaliele (KTM) 5:08

La classifica generale finale della Dakar in moto

1. Sam Sunderland (Gas) 38 h 47:30

2. Paolo Quintanilla (Honda) A 3:27

3. Matthias Walkner (KTM) 6:47

4. Adrian van Beveren (Honda) alle 18:41

5. Giovanna Parade (Honda) A 25:42

6. Ricky Brabec (Honda) A 34:04

7. nacho cornego (Honda) A 38:06

8. Andrea Corto (YAMAHA) A 46:08

9. Mason Klein (KTM) alle 49:07

10. Toby Prezzo (KTM) 49:20

….

12. Lorenzo Santolino (Sherko) A 58:26