Settembre 25, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Derek Jeter torna allo Yankee Stadium

NEW YORK – Dopo aver realizzato il suo sogno d’infanzia di indossare spogliarelliste per gli Yankees per due decenni vincendo cinque campionati del mondo, è stato convocato per 14 partite All-Star e si è classificato sesto nella storia nella stagione regolare. Derek Jeter Pronto per essere di nuovo un fan del baseball.

L’ex capitano degli Yankees, che tornerà allo Yankee Stadium venerdì per essere premiato per la prima volta da quando è stato inserito nella Baseball Hall of Fame, ha dichiarato di aver seguito la stagione speciale per Aaron giudice.

“Ha un 55 (home manager) – sai, non mi conosco”, ha detto Jeter. “Il colpo è abbastanza duro. Non sono un esperto, forse dovresti chiedere a un battitore, ma suppongo che potresti metterti nei guai se provassi a colpire gli Homer. Può ritorcersi contro. Ma la cosa impressionante è che colpisce ancora una media alta”.

“Questo è qualcosa che passa inosservato e non ha abbastanza valore nel gioco di oggi. Colpisce nella media, corre, colpisce a casa. Fa tutto. Ha (24) partite rimaste. Ha una possibilità (battendo il record di Roger) . Maris con 61) di sicuro.”

Giovedì Jeter era allo Yankee Stadium per svelare il suo ultimo progetto, Arena Club, una piattaforma di scambio di oggetti sportivi che cerca di fungere da ponte tra le cartoline fisiche e il mondo digitale.

“Storia vera”, ha detto Jeter. “In realtà, stavamo girando il documentario (“The Captain”) e stavamo attraversando tutti questi ricordi che avevamo. E io ho detto: ‘No, se n’è andato. Anche le esibizioni ai talent show e cose fuori da cartoline e cimeli sportivi. Se tu vedi mia mamma, non parlarne. È arrabbiata. molto”.

Da quando si è ritirato come giocatore dopo la stagione 2014, Jeter ha fatto solo due apparizioni pubbliche allo Yankee Stadium. Gli Yankees al secondo posto si sono ritirati il ​​14 maggio 2017 e, dopo il loro periodo nel front office dei Marlins, Jeter è tornato a luglio per una proiezione speciale del suo documentario ESPN sulla lista.

Ora, Jeter ha detto: “L’intera famiglia sta arrivando. Le mie figlie (le tre) saranno qui, quindi sono decisamente entusiasta per loro. Non hanno mai visto lo stadio con le persone. Sarà una bellissima serata .”