Febbraio 5, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Devi considerare se Jackson può contribuire da un altro spazio”

Nel programma della settimana politica in diretta di T13, il parlamentare ha affrontato la situazione politica del ministro degli Esteri dopo essere riuscito ad aggirare l’accusa di costituzionalità. “Dovrebbe esserci spazio per la riflessione personale e politica su quale sia il percorso migliore per il ministro, se deve continuare sulla strada di essere un ministro di Stato per lo sviluppo sociale o se può contribuire da un altro spazio”, ha affermato.

Nel programma della settimana politica T13 En Vivo, il rappresentante della Rivoluzione Democratica (DR), Jaime Saez, ha parlato della situazione politica di Giorgio Jackson, anche lui della DDR, dopo che è riuscito a evitare l’accusa costituzionale nei suoi confronti promossa da il Partito Repubblicano.

Alla domanda se il Segretario di Stato fosse stato evirato o meno, come affermato dal GOP, Saez ha risposto: “Il tempo dirà se è debole o meno, la leadership di Giorgio Jackson mi sembra di immenso valore, Non solo per l’ampio fronte ma per il centrosinistra in generale”.

Leggi anche>

Cadem: Giorgio Jackson scende al livello di supporto più basso da marzo (vedi sondaggio completo qui)

E subito aggiunto: “Penso che dovrebbe esserci spazio per una riflessione personale e politica sul percorso migliore per il ministro, se davvero intende continuare sulla strada di essere un ministro di Stato per lo sviluppo sociale del resto, o se può contribuire da un altro spazio.”

I suoi commenti arrivano tra le speculazioni su un possibile rimpasto di governo.

In risposta alla domanda se il presidente Gabriel Borik debba cambiare il suo gabinetto, Saez ha dichiarato: “Cambiare il governo è una decisione del presidente della Repubblica e abbiamo l’obbligo di sostenere la decisione che prende”.

READ  Garage Band, spazio musicale per artisti nazionali, va in onda ogni domenica sui social | musica | intrattenimento

Ricercato Riguardo allo spazio che Jackson dovrebbe occupare, il deputato non ha specificato, ma lo ha sottolineato “Il segretario Jackson è il rappresentante con il maggior numero di voti nella storia del Cile, ha ricevuto più di 100.000 voti in questo distretto, che è più di quanto indicano i sondaggi”.

Guarda l’intervista con RD Jaime Sáez qui

Infine, il parlamentare della regione di Los Lagos ha affermato che questa riflessione su Jackson è necessaria a tutti gli effetti, ma ha sottolineato che deve essere collegiale.

È sempre necessario considerare lo stato di governo E su quali strade prendere ulteriormente quando affrontiamo un’elezione molto complessa che è anche una partita ad alto rischio perché Quei candidati all’Assemblea costituente, ad esempio, che vengono eletti, sono ostacolati dai futuri processi a brevissimo termine, elezioni comunali, parlamentari e regionali, il che rende indubbiamente più complicato il processo decisionale. Egli ha detto.