Ottobre 19, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Diablo 2: i creatori rianimati discutono della controversia su Activision Blizzard

il seguente 23 settembre Potremo affrontare ancora una volta il signore del terrore e le sue schiere infernali grazie al lancio di Diablo 2: Resurrezione Su PC, PS5, PS4, Xbox One, Xbox Series X/S e Nintendo Switch, rielaborando uno dei giochi di ruolo più riusciti e influenti di tutti i tempi.

Tuttavia, il ritorno di questa amata avventura avverrà nel mezzo La burrascosa polemica su Activision Blizzard e le cause che riceve in merito alle molestie sessuali dei suoi lavoratori e alle sue politiche discriminatorie.

“Lascia che i consumatori facciano ciò che ritengono giusto”

Riscrivere questo titolo è stata una responsabilità visioni reciproche, uno studio con sede a New York che non è stato direttamente coinvolto nello scandalo, sebbene il suo staff sia ben consapevole che tutte le controversie potrebbero in definitiva influenzare le loro vendite, poiché probabilmente non mancano i giocatori che non sono disposti a supportare Activision Blizzard. i suoi prodotti finché le cose non cambiano.

secondo Rob Gallerani, un direttore senior di Vicarious Visions, ha fiducia che le persone”Fai quello che pensi sia giusto“Riguardo all’acquisto o meno del titolo, perché lo studio non vuole sottrarsi a tutto ciò che accade in azienda e vuole mostrare solidarietà ai propri colleghi.

È stato molto fastidioso sentire questo genere di cose.“Vogliamo davvero supportare i nostri colleghi e colleghi”, ha detto Gallerani. “Abbiamo sentito molte cose positive nel processo di revisione dello studio interno, ma non credo che possiamo lasciar perdere. Dobbiamo sempre continuare a chiedere. “

Non a caso, una delle cose che hanno fatto Diablo 2: Resurrezione È per verificare che non ci siano problemi o questioni potenzialmente controverse nei loro contenuti, qualcosa che non hanno trovato. Inoltre, Cogli l’occasione per ridisegnare un po’ alcuni dei personaggi in modo che non vengano sessualizzati Come in origine, come con l’Amazzonia, perché volevano che tutte le classi assomigliassero a guerrieri e non a “persone fuori da una discoteca”.

READ  Svelati nuovi fantastici effetti visivi di Invincible, l'ultimo dei creatori di The Witcher