Ottobre 5, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Diaz-Canel ringrazia messaggi di congratulazioni e supporto per Cuba

Miguel Diaz-CanelIl Primo Segretario del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba e il Presidente della Repubblica hanno ringraziato i continui messaggi di congratulazioni, auguri, impegno e sostegno in relazione alla celebrazione del 63° anniversario della vittoria della Rivoluzione.

In un post sul social network Twitter, ha espresso che il più grande delle Antille apprezza quei campioni di questa solidarietà.

“Continuano i messaggi di congratulazioni, auguri, impegno e sostegno per Cuba in occasione della celebrazione del 63° anniversario della vittoria della Rivoluzione cubana. Apprezziamo queste espressioni di solidarietà. #CubaVive”

Il presidente ha accompagnato il suo tweet con una nota pubblicata sul sito web del partito, sottolineando che il segretario generale del Comitato centrale del PCC e presidente della Repubblica popolare cinese, Xi Jinping, ha inviato una lettera a Díaz-Canel, estendendo le sue più vive congratulazioni al Partito Comunista Cubano, il governo e il popolo cubano.

Xi Jinping sottolinea che nell’ultimo anno le relazioni amichevoli tra i due Paesi sono state approfondite e la Cina ha sempre sostenuto Cuba sulla via socialista in linea con le sue condizioni nazionali ed è disposta a lavorare per promuovere e approfondire scambi di alto livello. Cooperazione in tutte le aree insieme scriviamo un nuovo capitolo di questa amicizia new age.

Allo stesso modo, il segretario generale del Partito dei lavoratori della Corea, Kim Jong-un, si è congratulato con il presidente cubano e ha evidenziato la lotta delle Grandi Antille, la causa rivoluzionaria avviata e sviluppata dai suoi leader storici, nonché l’attuazione del accordi dell’VIII sec. . Congresso PCC, tenutosi lo scorso aprile.

READ  L'UE chiede una nuova legislazione nello scandalo Pandora's Papers - Prensa Latina

Ha anche affermato che i forti legami di amicizia e unità tra le due parti ei due paesi continueranno a svilupparsi nel perseguimento della causa socialista e del benessere del nostro popolo.

Anche il presidente dell’Angola Joao Manuel Gonçalves Lourenço ha espresso le sue congratulazioni per questa importante data, nonché il suo interesse a rafforzare ulteriormente le relazioni storiche di amicizia e cooperazione che i nostri due Paesi intrattengono da diversi decenni.

“Per favore, accetta i miei migliori auguri di buona salute, benessere personale e molta prosperità per il popolo cubano”, ha sottolineato.

Nel frattempo, il presidente della Bielorussia, Alexander Lukashenko, si è congratulato con il suo omologo cubano, il generale Raul Castro e il popolo della nazione caraibica, augurando loro prosperità entro il 2022.

Lukashenko ha evidenziato le relazioni commerciali e sociali che uniscono i due Paesi e ha scelto di rafforzare ulteriormente gli scambi e la cooperazione.

Anche il presidente dell’Azerbaigian Ilham Aliyev si è congratulato con Diaz-Canel e ha sottolineato il sostegno fornito dall’Unità internazionale di medici specializzati in disastri ed epidemie gravi, Henry Reeve, nella lotta contro le malattie croniche. pandemia di covid-19 in quel paese.

“Credo che le relazioni amichevoli tra l’Azerbaigian e Cuba continueranno a svilupparsi con successo grazie ai nostri sforzi e alla cooperazione nelle organizzazioni multilaterali, comprese le Nazioni Unite e il Movimento dei Paesi Non Allineati”, ha affermato.

Dall’Uzbekistan, il presidente Shavkat Mirziyoyev ha aggiunto alle congratulazioni alle autorità e al popolo cubani, e ha ritenuto che in futuro le relazioni tra i due Paesi saranno rafforzate e la cooperazione, reciprocamente vantaggiosa ea lungo termine, continuerà.

Allo stesso modo, il Re di Cambogia, Norodom Sihamoni, ha indirizzato una lettera al Primo Segretario del Comitato Centrale del Partito Comunista Cinese, e il Re del Marocco, Sua Maestà il Re Mohammed VI, ha inviato le sue più vive congratulazioni e soddisfazione per le continue dinamiche legare le relazioni tra i due paesi. Un’indagine bilaterale che cerca di porre solide basi per una proficua collaborazione in vari campi.

READ  Hanno ratificato la nullità degli accordi della precedente legislatura del Venezuela - Prensa Latina

In occasione della Festa della Liberazione, Custode delle Due Sacre Moschee, Re dell’Arabia Saudita, Sua Maestà il Re Salman bin Abdulaziz Al Saud, e il Principe Ereditario, Vice Primo Ministro e Ministro della Difesa, Sua Altezza Reale Mohammed bin Salman bin Abdulaziz. Al Saud ha inviato cablogrammi di congratulazioni al Presidente della Repubblica di Cuba, congratulandosi con lui, augurando ulteriori progressi e prosperità al governo e al popolo dell’isola.

Da Manama, il re del Bahrain, sua maestà il re Hamad bin Isa Al Khalifa e il principe ereditario, il primo ministro, sua altezza reale il principe Salman bin Hamad Al Khalifa. Così come il Sultano dell’Oman, Sua Maestà il Re Haitham bin Tariq Al Said.