Settembre 30, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Dicono in Russia che gli Stati Uniti cercano di trasformare l’Ucraina nella sua colonia

“No, Washington non ha bisogno di un’Ucraina indipendente. Le autorità statunitensi vogliono farne la sua colonia, estrarre tutte le risorse naturali del Paese e usarle solo per indebolire la Russia”, ha scritto il parlamentare sul suo canale Telegram.

Volodin ha aggiunto che i paesi che la Casa Bianca aspira a essere democratici e prosperi sono precipitati nel caos e hanno affrontato una catastrofe umanitaria.

Il mondo intero ha visto cosa ha portato la democrazia in stile americano in Libia, Iraq, Afghanistan, Siria e Jugoslavia. “Nessuno di questi paesi che Washington voleva rendere democratico e prospero ha vinto”, ha affermato il legislatore. A questo proposito, ha affermato che durante i 20 anni di presenza delle forze statunitensi in Afghanistan, sono morti più di 250mila residenti locali e la popolazione si è impoverita, come è successo in Ucraina negli ultimi otto anni.

Ha sottolineato che “gli Stati Uniti avevano otto anni per trasformare l’Ucraina in un paese democratico, indipendente, sovrano e prospero, quando consiglieri e formatori americani guidavano il regime di Kiev dopo il colpo di stato”.

In questo senso, Volodin ha sottolineato che, invece di sviluppare il paese con un enorme potenziale, lo hanno saccheggiato.

“Hanno chiuso i media sfavorevoli, ucciso giornalisti indipendenti e bandito i partiti politici”, ha detto.

Dal suo punto di vista, nessuno nel “governo corrotto” di Kiev ha tenuto conto dei bisogni del popolo ucraino.

La Russia ha lanciato un’operazione militare in Ucraina il 24 febbraio dopo che le autorità delle cosiddette repubbliche di Donetsk e Luhansk hanno chiesto unilateralmente assistenza per respingere l’escalation dell’aggressione e l’intenso bombardamento di Kiev.

In precedenza, Mosca ha riconosciuto l’indipendenza e la sovranità di entrambi i territori e ha firmato trattati di amicizia, cooperazione e assistenza reciproca con i suoi leader, che includevano l’instaurazione di relazioni diplomatiche e assistenza militare.

READ  Il Sudafrica rilascia fondi di emergenza dopo che una grave inondazione ha provocato 400 morti

je / dis