Giugno 27, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Digi avverte che continuerà a crescere in Spagna e mette in evidenza il supporto bancario | comp

Digi ha nuovamente avvertito che il mercato spagnolo continuerà a crescere. Nella sua relazione finanziaria annuale, pubblicata oggi, sabato, un gruppo rumeno di a basso costo Conferma di rimanere aperto a interessanti opportunità di crescita, come la sua espansione nel mercato spagnolo della banda larga fissa, che offre attraverso la sua rete Telefónica e le sue implementazioni GPON FTTH.

“Riteniamo che la Spagna offra significative opportunità di crescita in futuro per la nostra attività al di fuori della Romania e prevediamo che le nostre attività spagnole continueranno a guadagnare importanza rispetto ad altri mercati geografici”, afferma.

La società afferma inoltre che la sua attività mobile si basa sulla rete Telefónica in Spagna e specifica che l’accordo all’ingrosso con le telecomunicazioni è valido fino al 30 settembre 2026.

L’operatore ritiene che il suo focus su Romania e Spagna, così come le sinergie generate dalle loro offerte e infrastrutture convergenti, “ci consentano di competere in modo efficiente nei nostri mercati chiave”.

Digi ha registrato un fatturato di 362 milioni di euro nel 2021, con un aumento del 32%. La società ha continuato la sua crescita fino al 2022. Nel primo trimestre, i ricavi sono aumentati del 42%, raggiungendo 3,98 milioni di clienti, con un aumento di 1,1 milioni rispetto a marzo 2021, con conseguente aumento della portabilità mobile. Naturalmente, anche i loro costi sono aumentati del 40%, a 92,9 milioni, come risultato della forte espansione nazionale.

Banche

In ogni caso, l’operatore sottolinea nella sua relazione annuale di avere il supporto delle grandi banche spagnole. Così, nel luglio 2021 Digi Spagna ha firmato un accordo finanziario su larga scala con Banco Santander e un gruppo di banche, che prevedeva una serie di linee di credito per un periodo di tre anni e mezzo, estendibili a cinque anni. In base all’accordo, Digi Spagna ha accesso a due linee di credito rispettivamente da 57 e 65 milioni di euro e un’altra linea con il metodo rotazione $ 10 milioni per scopi aziendali generali e spese in conto capitale. Nel report, Digi afferma che il saldo disponibile a fine 2021 era pari a 122 milioni.

READ  Le compagnie aeree statunitensi affrontano il dilemma di aumentare i prezzi del carburante a causa dell'aumento del carburante

Allo stesso tempo, il gruppo rumeno rileva che Digi Spain fa parte di una catena di linee di capitale a breve termine con Banco Santander, CaixaBank, BBVA e Bankinter, che a fine anno ammontava a 5,4 milioni di euro.