Settembre 25, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Digital Allies: il programma che mira ad assistere le piccole e medie imprese nella loro trasformazione verso un’economia digitale

Nel nostro Paese la divisione MiPyme rappresenta il 90% delle aziende, mentre le PMI rappresentano circa il 51%. Negli ultimi anni, molte di queste startup hanno dovuto apportare rapidi cambiamenti nelle loro attività per condurle nel mondo digitale, spesso senza le conoscenze o le risorse per farlo.

Per rendere questi adeguamenti più flessibili, nel 2020 MasterCard ha creato Aliados Digitales, una piattaforma di accelerazione digitale per le piccole e medie imprese che, in collaborazione con oltre 15 aziende e organizzazioni in America Latina, fornisce gli strumenti, le soluzioni e le conoscenze necessarie per modernizzare le operazioni aziendali per le attuali richieste del mercato. . Con questa, tra le altre iniziative, l’azienda si impegna a investire 250 milioni di dollari in supporto finanziario e tecnologico, nonché in prodotti e servizi per le PMI, e spera di contribuire all’integrazione di 50 milioni di PMI nell’economia digitale.

Secondo Ximena Baeza, Director of Commercial and B2B Products, Southern Cone Division di Mastercard, ciò che cercano attraverso Aliados Digitales è rendere rapidamente disponibili le risorse in modo che le PMI possano integrarsi facilmente nella nuova economia. Ciò include l’abilitazione all’e-commerce, strumenti di lavoro a distanza, consulenza aziendale offshore, marketing digitale e formazione e valutazioni sulla sicurezza informatica, tra gli altri argomenti.

Tra i servizi con cui Aliados Digitales è convenzionato – con sconti, prove gratuite o formazione online – ci sono gli strumenti di gestione FinLink e Zoho, il mercato dei talenti per le professioniste SheWorks, il programma HR Buk Starter – una funzionalità esclusiva per il Cile che offre alcuni servizi di marketing corsi Digitali gratuiti sui social network tramite Facebook – denominato Blueprint – e Twitter (Flight School), oltre al 50% di sconto sull’abbonamento alle piattaforme di social management Social Piper.

READ  I future sull'oro sono saliti durante la sessione asiatica Da Investing.com

Strumenti multipli

In Cile ci sono anche accordi per creare piattaforme di e-commerce in Mercado Libre e accedere all’educazione digitale attraverso Connect Americas e Mastercard Virtual Accelerator.

Di più Offerto da MasterCard

Sappiamo che le PMI sono il motore principale di tutte le economie e il Cile non fa eccezione. Per lo stesso motivo, vogliamo supportarli nell’avvantaggiarsi dei vantaggi che hanno come aziende che possono adattarsi più rapidamente, poiché le loro strutture sono più leggere e spesso lo stesso titolare ricopre più ruoli. Aliados Digitales li aiuta a fare il passo successivo e soddisfare le aspettative”, afferma Baeza.

Per un CEO di Mastercard, l’importanza che dovrebbe avere il piano di digitalizzazione di un’azienda, indipendentemente dalle sue dimensioni o dalla sua permanenza sul mercato, è chiara. “È importante che le MSME riesaminino le loro operazioni e cerchino di digitalizzare se stesse, per quanto possibile. Ciò significa spostarle dal fisico al virtuale. Ciò consentirà loro di ottenere centralizzazione e competitività, nonostante le sfide che ciò comporta”, ha affermato spiega.

Quanto sopra si basa sul rapido cambiamento del commercio negli ultimi anni. “Ciò si riflette nelle forme di pagamento adottate dalle persone. Secondo i dati del nostro studio New Payments Index 2022, in America Latina, l’86% degli intervistati ha affermato di aver utilizzato almeno un metodo di pagamento emergente nell’ultimo anno. Inoltre, 74 La % degli intervistati ne è consapevole: i latinoamericani affermano di pagare le bollette digitalmente e il 19% prevede di farlo in futuro”, afferma Baeza.

Nello stesso studio del 2021, 8 intervistati su 10 (76%) in Cile hanno preferito acquistare nei negozi fisici e online e il 62% ha affermato di essere più motivato ad acquistare da rivenditori che possono pagare. Metodi più aggiornati. “Queste informazioni riflettono che le persone sono alla ricerca di nuovi modi per impegnarsi con i consumi, a partire dal ‘window shopping’ che ora è in gran parte online, per preferire negozi e attività commerciali che consentano loro flessibilità durante il pagamento”, aggiunge Baeza.

Le tendenze nei consumi e nei metodi di pagamento, fortemente associati all’avanzamento del commercio digitale, promettono di cambiare per sempre il rapporto tra le piccole imprese e i loro clienti. “La digitalizzazione può avvenire per fasi, con una revisione delle diverse operazioni delle PMI, in particolare quelle più rilevanti, come l’offerta dei propri prodotti attraverso i canali digitali, l’accettazione dei pagamenti attraverso questi mezzi, la progettazione del modello di business e dei suoi canali di comunicazione e la contabilità Per tutte queste operazioni è possibile trovare uno o più strumenti appropriati presso Mastercard Digital Allies”, conclude Ximena Baeza.

Per ulteriori informazioni su Mastercard Digital Allies, visitare il seguente link: https://www.mastercard.cl/es-cl/empresas/empresas-pequenas-medianas/aliados.html