sabato, Luglio 13, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Disposition Cartel Notary presenta tournée in Italia; Il governo di Oaxaca ha detto che era stato arrestato

Oaxaca de Juárez. – Notaio n. 135, Jorge Alberto Merlo Gomez, presumibilmente detenuto dall’Interpol e incarcerato nel paese in attesa di estradizione, è riapparso in due video; La prima, in cui si vanta di quanto accaduto in Italia, e la seconda, in cui condanna le minacce contro la madre. Città di Oaxaca.

Viene accusato Giorgio Merlo Reati di allontanamento Nel mezzo di un procedimento giudiziario contro di lui, contro i fratelli Gómez Conzatti, fuggì in Italia. Secondo Geovany Vásquez Sagrero, consigliere legale del governo di Oaxaca, il governatore Salomon Zara Cruz e l’avvocato Bernardo Rodríguez Alamila, il notaio è stato arrestato e imprigionato in Italia, in attesa di estradizione allo Stato per continuare il processo contro di lui.

Tuttavia, ieri il notaio ha diffuso un video in cui mostrava la sua passeggiata nel paese del continente europeo con un familiare.

Per saperne di più: Hanno arrestato un funzionario dell’Hidalgo coinvolto in una “sinistra truffa”.

Più tardi, intorno alle 22:00 di ieri sera, ha diffuso un secondo video rivolto al governatore. Salomone Zara E all’avvocato Bernardo Rodríguez denuncia che due o tre uomini hanno fatto irruzione in casa di sua madre. Città di Oaxaca, Ha cercato di legarla minacciandola.

Questi uomini, gli assicurò, avevano chiesto che sua madre tornasse a Oaxaca, e erano per conto dei “signori Caleb”.

“Era responsabile di qualsiasi situazione accaduta al signor Caleb Gomez Conzati Martinez, o ai loro nomi e ai suoi fratelli, a mia madre, alla mia famiglia, a mia nuora, a mia figlia o a chiunque altro nella mia famiglia.” ,” Ha aggiunto.

Jorge Merlo è stato arrestato dalla Polizia Internazionale dopo aver presentato un cartellino rosso emesso il 3 aprile 2023 con numero di controllo A-2871/4-2023, secondo il governo di Oaxaca e la Procura di Oaxaca.

READ  Medici e infermieri argentini saranno impiegati in Italia

Nel suo video, il Notaio 135 fornisce la sua posizione e dice che si trova a Torino, in Italia. Nel comunicato chiede al governatore Salomon Jara di garantire la sicurezza di tutta la sua famiglia.

Per saperne di più: “Se lo dici in spagnolo, ti capisco”, il deputato esorta gli indigeni di Veracruz a non parlare la loro lingua.

EL UNIVERSAL è ora su Whatsapp! Trova le notizie, gli articoli di opinione, l’intrattenimento, le tendenze più rilevanti del giorno e altro ancora dal tuo dispositivo mobile.

rdmd

Aldobrandino Golino
Aldobrandino Golino
"Studente di social media. Appassionato di viaggi. Fanatico del cibo. Giocatore pluripremiato. Studente freelance. Introverso professionista."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles