Diversi accordi sono culminati nell’incontro tra Putin Xi e Juventude Rebelde

0
2
Diversi accordi sono culminati nell’incontro tra Putin Xi e Juventude Rebelde

Mosca, 22 marzo. – Il presidente russo Vladimir Putin e il suo omologo cinese Xi Jinping hanno firmato più di una dozzina di documenti che aumentano la cooperazione in settori come il commercio, l’industria, la scienza e l’esercito,

I due leader hanno anche fatto riferimento alle prospettive di pace in Ucraina. “Questo è un esempio di come le potenze mondiali, che sono membri permanenti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e hanno una responsabilità speciale per mantenere la stabilità e la sicurezza sul pianeta, interagiscono”, ha detto Putin durante la cena festiva che ha seguito i colloqui di un’ora. Al più alto livello al Cremlino.

Come parte del suo brindisi, il presidente russo ha citato “I Ching” (“Libro dei cambiamenti”), per dire che il popolo russo e quello cinese hanno uno “spirito comune” e possono superare qualsiasi ostacolo con la loro forza comune, ha detto. RT.

Parlando ai giornalisti dopo i colloqui, Putin ha affermato che le relazioni sino-russe “erano al punto più alto della storia” e che la cooperazione commerciale ed economica era una priorità per i due governi che hanno deciso di utilizzare lo yuan. .

Il commercio della Cina con la Russia ha raggiunto un livello record nel 2022, crescendo del 30% mentre l’Occidente tenta di bloccare Mosca.

Il commercio bilaterale è sulla buona strada per raggiungere i 200 miliardi di dollari quest’anno, anche se due terzi di esso sono denominati in yuan e rublo mentre i due paesi si allontanano dal dollaro. Putin ha sostenuto l’uso dello yuan negli accordi commerciali con altri paesi in Asia, Africa e America Latina.

READ  I meteorologi considerano il clima estremo la nuova normalità: Escambray

I due leader hanno anche discusso dell’aumento del volume degli scambi, dello sviluppo della logistica e delle infrastrutture transfrontaliere, dell’espansione della cooperazione agricola per garantire la sicurezza alimentare dei due paesi e del miglioramento della cooperazione nello scambio di energia, minerali, metalli e prodotti chimici. Cina e Russia si sono impegnate ad espandere la cooperazione nei settori della tecnologia, dell’informatica e dell’intelligenza artificiale.

“Unendo il nostro ricco potenziale scientifico e le nostre capacità produttive, Russia e Cina possono diventare leader mondiali nei settori della tecnologia dell’informazione, della sicurezza delle reti e dell’intelligenza artificiale”, ha detto Putin ai giornalisti, citando RT.

Putin ha descritto le relazioni russo-cinesi come diverse dalle alleanze politico-militari emerse durante la Guerra Fredda, affermando che sono “superiori a questa forma di cooperazione tra paesi e non hanno natura conflittuale”.

Mosca e Pechino hanno concordato di “condurre regolarmente pattugliamenti navali e aerei congiunti ed esercitazioni congiunte”, sviluppare scambi e cooperazione militari utilizzando tutti i meccanismi bilaterali disponibili e aumentare la fiducia reciproca tra le loro forze armate.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here