Marzo 2, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Diversi attivisti per il clima arrestati dopo aver gettato fango contro la Basilica di San Marco a Venezia, Italia

Diversi attivisti per il clima arrestati dopo aver gettato fango contro la Basilica di San Marco a Venezia, Italia

Un gruppo di ambientalisti Ha gettato fango sulla facciata della cattedrale di San Marco Giovedì si è conclusa una protesta a Venezia Almeno sei persone sono state arrestate.

Utilizzato da moltissimi appassionati Estintori per gettare fango La facciata sud e un colonnato della basilica, situata nella piazza centrale di San Marco nella città italiana. Successivamente, altri si sono uniti esponendo uno striscione con la scritta “Fondo di riparazione” promosso da un’organizzazione chiamata Ultima Generación.

Attraverso i suoi social network, ha richiesto questa azione: “Possono arrestarci tuttiMa ciò non cambia il fatto che le loro bugie presto avranno il loro prezzo”, ha scritto l’organizzazione su X (ex Twitter), dove ha chiesto l’istituzione di “un fondo per la riparazione dei disastri climatici”.

Personale addetto alla manutenzione della chiesa È stato possibile pulire molto sporcoMa sul posto è arrivato poco dopo l’incidente l’architetto della basilica, Mario Piana. Questo atto è stato fortemente condannato Secondo la Rai, protesta.

Lui Sindaco di VeneziaLuigi Brugnaro ha espresso sui social il suo disappunto per quello che considera un atto. “Molto serio e umiliante”. “Esprimere divergenze di opinione è legittimo, ma sempre nel rispetto della legge e del nostro patrimonio culturale e religioso”, ha detto Brugnaro, criticando “l’indottrinamento” come metodo per “trovare soluzioni” in materia ambientale.

READ  Correa, di Tucuman, ha segnato un gol nella vittoria dell'Inter in Italia