Maggio 30, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

DJI ha annunciato il Mini 2 SE, una versione più piccola ed economica del suo popolare drone leggero

DJI ha annunciato il Mini 2 SE, una versione più piccola ed economica del suo popolare drone leggero

Più o meno allo stesso modo del Mini originale, DJI ha appena lanciato la versione SE del Mini 2, che abbassa alcune delle specifiche del popolare drone leggero dell’azienda per offrire un prezzo più conveniente. Nello specifico, può essere acquistato a soli 390 euro nella sua versione base.

L’esterno è esattamente lo stesso del mini originale 2un drone caratterizzato dalle dimensioni ridotte e dal peso inferiore ai 250 grammi, un numero che gli consente di aggirare alcune delle restrizioni di utilizzo che interessano i modelli pesanti.

Il principale downgrade di questa versione SE si trova nella fotocamera, che perde la registrazione 4K del Mini 2. Pertanto, il Mini 2 SE è dotato di un sensore CMOS da 1/2,3 pollici che consente di registrare a 2,7K e acquisire immagini da 12 MP, un configurazione che condivide con la prima generazione di DJI Mini.

Autonomia di volo ufficiale di 31 minuti, trasmissione video HD fino a 10 km tramite OcuSync 2.0, resistenza al vento fino a 24 mph e sistema di stabilizzazione a 3 assi della fotocamera. Ha anche gli stessi sensori di visione e posizionamento di base solo nella parte inferiore per facilitare l’atterraggio assistito.

1676019263_940842_1676019353_sumario_normal_cutting1

Il DJI Mini 2 SE arriverà il 22 marzo al prezzo di 390€ nella sua configurazione base, 70€ in meno rispetto al prezzo ufficiale del Mini 2 al momento del suo lancio.

READ  Manteniamo la nostra visione positiva sul reddito fisso e sulle azioni in modalità “selettiva”.