Maggio 26, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Dodici degli yacht che Arman sta costruendo per l’Italia avranno una capacità di 3.000 passeggeri.

Dodici degli yacht che Arman sta costruendo per l’Italia avranno una capacità di 3.000 passeggeri.

Incat Crowther, la società australiana responsabile della progettazione delle navi, ha spiegato che tutte e dodici saranno identiche: Barche passeggeri monoscafo ibride (diesel ed elettriche) fino a 38 metri di lunghezza.

Ogni nave sarà in grado di raggiungere una velocità di 30 nodi e potrà trasportare 251 passeggeri “in sicurezza e comodità”. Ogni nave dispone di 166 posti a sedere sul ponte principale, cinque bagni e un chiosco-bar nella zona centrale. Il ponte superiore ospita altri 85 passeggeri con due ulteriori bagni. Entrambe le cabine passeggeri sono dotate di portabagagli.

Navi attrezzate Propulsori ibridi Rolls-Royce -pronto a consumare idrogeno in futuro- ricorrerà a diverse modalità di funzionamento secondo necessità. In modalità completamente elettrica utilizzata per le manovre portuali, le navi hanno zero emissioni di CO2 e possono raggiungere velocità fino a 8 nodi. E in modalità ibrida, le barche possono raggiungere velocità di crociera elevate, fino a 30 nodi, mentre caricano le batterie, anch’esse collegate.

CEO di Incat Crowther, Brett Crowther, ha osservato che l’ordine aggiuntivo per le tre navi è “un segnale della crescente domanda di imbarcazioni a basse emissioni”. Amministratore Delegato di Liberty Lines, Genaro Carlo GodellaHa sottolineato che l’acquisizione di navi da Armon fa parte della strategia di emissioni nette zero della società.

I lavori nei cantieri Navia e Burela sono iniziati la scorsa estate e le consegne dovrebbero avvenire quest’anno.

Con sede a Trapani, in Sicilia, Liberty Lines serve città costiere e isole in Italia, Croazia e Slovenia. Dispone di 32 traghetti e trasporta più di due milioni di passeggeri all’anno. Ha circa 600 dipendenti.