Febbraio 8, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Doncic ha annullato 38 punti per LeBron James per guidare i Mavs alla supremazia dei Lakers

26/12/2022 alle 08:13

TEC


Lo sloveno si è mostrato ancora una volta e ha sfiorato la tripla doppia con 32 punti, 9 rimbalzi e 9 assist.

I Maverick hanno aperto una statua alla periferia dell’ala in onore di Dirk Nowitzki

sloveno Luca Doncic Ho toccato la tripla debolezza questa domenica e con essa 32 punti, nove rimbalzi e nove assist, Il trionfo ha guidato Dallas Maverick contro los angeles lakers, in quale LeBron James noto 38 punti All’NBA Christmas Show.

In un giorno in cui i Maverick hanno onorato la loro leggenda più brillante, il tedesco Dirk Nowitzki, Doncic è diventato il primo giocatore in franchising del Texas a segnare 32 punti il ​​giorno di Natale. E con un terzo turno da 51 punti, l’ottava squadra di Jason Kidd (18-16) ha messo a segno la terza vittoria consecutiva, a discapito di alcuni dei Lakers, che hanno perso per la quinta partita consecutiva e sono rimasti al tredicesimo posto (13- 20). Doncic ha avuto un enorme supporto Cristiano Legno Composto da 30 punti, otto rimbalzi, sette assist, quattro palle recuperate e due stoppate. Inoltre, Tim Hardaway Jr. ha continuato i suoi bei momenti e ha segnato 26 punti, con sei triple, a cui ha aggiunto sei rimbalzi.

LeBron resta solo

Ai Lakers non è bastata la nuova grande prestazione di James, che ha contribuito con 38 punti, sei rimbalzi e cinque assist. King James non aveva il sostegno dei suoi pari. Il secondo miglior realizzatore è stato Russel Westbrook Con 17 punti, cinque rimbalzi e quattro assist, mentre Austin Reeves ha contribuito con 16 punti, e LeBron, con dieci punti iniziali, ha dato ai Lakers un margine di quattordici punti (23-9), approfittando delle scarse percentuali di tiro dei Mavs nel Lakers. Il primo periodo (35%). I Lakers sono entrati negli spogliatoi con 11 punti di vantaggio (54-43), con LeBron che aveva già 18 punti, ma Angelino è crollato nel terzo quarto.

READ  Com'è il calendario del tennis dopo gli Australian Open?

Posizioni importanti, 51 punti nel terzo trimestre

I Mavericks, che fino a quel momento avevano una media di precisione al tiro del 39,5%, hanno segnato 51 punti nel terzo periodo e hanno preso 30 punti dai Lakers (51-21) con i 13 punti di Doncic e un irrefrenabile Hardaway dall’arco, con quattro su cinque in campo tre e 16 punti. I texani hanno chiuso 22-5 ed sono entrati nel periodo finale in vantaggio 94-75, dopo aver portato la loro percentuale di tiri al 72% (18 su 25). James è stato l’unico a rimbalzare nel quarto quarto, con quattordici punti, ma i Mavericks hanno mantenuto facilmente il loro vantaggio per aumentare la loro serie di vittorie a tre punti.

Cerimonia Nowitzki

In vista del gioco, i Maverick lo hanno rivelato, fuori dall’American Airlines Center statua Dedicato al tedesco Dirk Nowitzki, che lo rappresenta nel suo iconico stile di tiro mentre cade all’indietro. “La lealtà non svanisce mai” è la frase di 21 caratteri scritta alla base della statua, che simboleggia i 21 anni di Nowitzki nell’NBA, tutti con la maglia dei Mavericks. La statua è stata realizzata dall’israeliano Omri Amrani, uno scultore di lunga data che ha lavorato anche alla statua di Michael Jordan a Chicago, tra gli altri. Nowitzki è rappresentato dalle scarpe “Nike” con cui ha conquistato la NBA nel 2011, diventando MVP nelle Finals contro i Miami Heat.