Dicembre 2, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

DuckDuckGo introduce una funzione per proteggere i tuoi smartphone Android dai tracker

MADRID, 22 novembre (Portaltic / EP) –

Introdotto il motore di ricerca DuckDuckGo nuovo strumento Analizza il comportamento delle app per impedire il tracciamento dei dati degli utenti che cercano di proteggere gli smartphone Android.

È davvero una forzatura Può essere testato in beta per Android – con una coda -, che è gratuito e responsabile della protezione dai tracker che identifica in altre applicazioni che l’utente ha scaricato sui propri dispositivi mobili che potrebbero mettere a rischio le sue informazioni personali.

Questi tracker possono utilizzare questi dati personali e inviarli a terze parti in modo che possano creare annunci personalizzati e vendere queste informazioni a inserzionisti e governi, come dichiarato dalla Società. È una dichiarazione.

Lo strumento è nato dalla necessità di fermare questo furto di informazioni, poiché oltre il 96 percento delle app Android gratuite più popolari contiene tracker, ha confermato AndroidRank.org. di questo totaleL’87 percento invia dati a GoogleMentre il 68% lo ha condiviso con Facebook.

Il nuovo strumento, DuckDuckGo, si chiama “App Tracking Protection” e Motore di ricerca integrato “applicazione”. Una volta attivato, determina quando le app Android invieranno dati a tracker di terze parti e bloccheranno tali trasferimenti.

La società lo ha determinato Gli utenti non devono tenere l’estensione apertaInvece, questo strumento continuerà a funzionare in background, anche quando il telefono non è in uso.

Il blocco dei tracker può essere verificato in tempo reale da DuckDuckGo e può anche rilevare a quali reti hanno tentato di inviare i dati personali degli utenti. Inoltre, possono Attiva le notifiche Dall’app per ricevere i riassunti del suo lavoro.

DuckDuckGo era scettico sul fatto che anche se la protezione di tracciamento dell’app non fosse una VPN (VPN, in inglese), il dispositivo lo riconosce come tale mentre è in funzione. Questo perché funziona esclusivamente sul telefono, ma durante questo processo nessun dato viene trasmesso da un server esterno.

READ  Nuovo spazio audiovisivo

raggiungere Versione beta di Protezione da tracciamento delle appGli utenti devono unirsi alla coda privata, che rinnova settimanalmente Sono stati aggiunti anche nuovi membri a questa app. Per iscriversi a questa lista, non è necessario condividere le informazioni personali.