Gennaio 19, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Due nuove scoperte “inaspettate” sulla superficie di Marte

parecchi anni, Gran parte della ricerca spaziale si concentra su uno dei pianeti più vicini alla Terra, come Marte. Segni della presenza di acqua in superficie, condizioni simili a quelle del nostro pianeta, ha spinto gli esperti a cercare tracce di vita in questo luogo, Che sia microscopico o meno.

Questo vasto lavoro di programmi e agenzie spaziali provoca un evento come quello che è successo di recente, e basta In un tempo relativamente breve si possono ottenere grandi risultati su due argomenti senza alcuna relazione, come è stato fatto di recente.

D’altra parte, il Il Centro Nazionale per l’Aeronautica e l’Amministrazione Spaziale, conosciuto come NASATrovata la prima pietra formato da magma incandescentee Mentre la squadra di Programma spaziale russo-europeo è stato trovato Grandi quantità di acqua sono nascoste sotto la superficie di Marte.

Magma può darci dati precisi su determinati eventi

la missione persevera Marte dalla NASA lavora in superficie Marte lei ha Esploratore a 6 ruote, che rileva un’area in cui si trova una roccia primaria che si è formata in essa Magma che brucia. Questo risultato è molto importante per poterlo fare Comprendere e datare accuratamente alcuni degli eventi accaduti sopra il cratere JezeroUn antico sito lacustre.

Dopo uno studio approfondito, gli esperti hanno deciso che La roccia è stata più volte a contatto con l’acqua, qualche tempo fa I componenti del magma contengono molecole organiche. Questo esploratore determinazione raggiunto la superficie ‘pianeta rosso’ Lo scorso febbraio, dopo aver viaggiato per 7 mesi nello spazio, lavorando con un obiettivo: esplorare la superficie alla ricerca di resti o segni di vita che sarebbero esistiti in passato.

READ  Perché due eventi sono esplosi dallo spazio martedì?

il NASA aspettatelo Campioni raccolti In questa missione, insieme a quelle che l’esploratore a 6 ruote continua a raccogliere, Raggiunge il nostro pianeta nell’anno 2031.

Trovare l’acqua faciliterà enormemente l’esplorazione umana

Il team di localizzazione del gas del programma spaziale europeo russo ExoMars ha scoperto, nelle loro parole, “grandi quantità” di acqua. nascosto sotto la superficie Martenel cuore della valle, JM Marineris, come pubblicato dall’Agenzia spaziale europea in un Pubblicazione Questo mercoledì.

La regione scoperta, che occupa la più grande valle del sistema solare scoperta dall’uomo, Dimensione dell’Olanda, secondo un articolo di RT. missione spaziale Affermazioni colui il quale Potrebbe essere “facilmente sfruttabile” per i futuri esploratori, Conclude che a causa della sua profondità ridotta.

riserva d’acqua Allo stato solido stabile, come le riserve di permafrost Cosa possiamo trovare in esso la terra, Dove il ghiaccio rimane sotto uno strato di terreno a causa delle basse temperature permanenti della zona.

Alexey Malakhov, membro dell’Istituto di ricerca spaziale dell’Accademia delle scienze russa Ha spiegato che devono essere previste condizioni speciali e molto specifiche perché questo fenomeno si verifichi. rilevato Grazie allo strumento spaziale orbitale che permette di vedere fino a un metro sotto la superficie, programmato con l’intento di trovare punti su questo pianeta simili a questo.