Agosto 5, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Due sorelle gemelle di 18 anni sono state impiccate durante una trasmissione in diretta su Instagram

Due sorelle gemelle A soli 18 anni Sono stati impiccati A partire dal Colpi alla testa multipli a bruciapelo L’episodio oscuro è andato in onda In diretta su Instagram, Causato un grande tumulto sociale. L’evento agghiacciante si è verificato Pakajas Microrajian, Nello stato Ceará, Nord Brasile, Esiste già Un prigioniero.

La sparatoria del sanguinoso omicidio è stata trasmessa in diretta sui social Instagram, Quindi immagini video Visto migliaia di volte Su internet lo trovi ancora. Si ritiene che entrambe le ragazze siano state invitate Amalia Alves Amanda Alves, Li avevamo Omicidio Alla domanda correlata Traffico di droga. A quanto pare, le due sorelle hanno compromesso le informazioni sulla banda criminale che si è tolta la vita.

Il doppio crimine delle sorelle sarà legato al traffico di droga.

I corpi sono stati trovati Poche ore dopo sul ciglio di una strada dietro un complesso residenziale, si sospetta I trafficanti di droga hanno il loro “tribunale di esecuzione”.

Due giovani donne Le loro madri: Secondo il “Daily Mail”, Amanda ha avuto una bambina di tre anni, mentre sua sorella ha dato alla luce un bambino di sei mesi.

Amanda ha avuto una figlia di 18 anni e una di 3 anni e non avrà più una madre.

Nell’ultima ora, per la doppia strage, a giovane di 17 anni, Come identificato Matteo Aubrey, Che vengono interrogati dalla polizia. Va notato che il giovane accusato Ci sono molti precedenti penali: Almeno gli è stato detto I precedenti sette arresti Secondo il quotidiano brasiliano Diario do Norreste, detenzione illegale di un’arma, tra cui rapina e lesioni personali intenzionali.

Il 17enne Matthias Aubrey è stato arrestato all’ultimo minuto.

Come si può vedere nelle immagini, le ragazze sono state costrette a raccogliere i capelli in un unico pezzo prima che l’assassino (il cosiddetto Abrew) portasse l’arma nella parte posteriore del cranio. Ha poi sparato proiettili pericolosi a bruciapelo.

READ  100 anni, era una guardia in un campo di concentramento nazista ed è indagato per la morte di 3.518 persone. cronache

Non appena si sono sdraiati a terra, l’imputato si è avvicinato a entrambi Li ha finiti con molti altri colpi.

Le donne sono state costrette a legarsi i capelli prima di essere colpite (video: screenshot).

Prima del rumore degli spari, i residenti della zona hanno chiamato freneticamente la polizia che era sul posto. Poi Trovati i corpi senza vita delle donne women Lì furono brutalmente assassinati.

Sebbene le autorità brasiliane non abbiano ancora rilasciato lo scopo specifico dell’esecuzione in strada, Giornale Brasilia Le sorelle hanno riferito che Sanno “troppo” Su alcuni degli incidenti coinvolti Trafficanti di droga locali. Tuttavia, il caso è ancora in fase di indagine.

Amelia ha dato alla luce un bambino di 6 mesi.