Atene, l’Eurogruppo ha deciso di rinviare piano aiuti. Domani si vota la fiducia al governo

LUSSEMBURGO – Panico sui mercati azionari. La quinta tranche del da 110 miliardi di euro è stata rinviata, dopo l’incontro tenutosi in Lussemburgo durante il weekend. I ministri dell’ hanno quindi deciso di sospendere il pagamento dei 12 miliardi di euro previsto per il mese corrente, subordinando l’erogazione all’approvazione delle misure di austerità finanziaria assicurate dal premier greco .

La decisione dell’Eurogruppo arriva proprio alla vigilia di un importante appuntamento in Parlamento, dove si voterà la fiducia al . L’opposizione ellenica minaccia di sfiduciare Papandreau e non accetta il piano. Venerdì il premier ha annunciato un importante cambio al vertice del ministro delle finanze, Evangelos Venizelos, ex ministro della è subentrato a George Papaconstantinou.

Intanto proseguono le proteste ad , con i in piazza contro i nuovi tagli previsti dalla nuova manovra di rientro dal deficit. La scorsa settimana l’incontro tra e aveva rassicurato gli investitori, visto l’impegno reciproco all’operazione di salvataggio annunciato durante una conferenza stampa congiunta.