Borse europee in rialzo. Torna il sereno sui bancari

MILANO – Partenza lanciata per le borse europee, che dopo aver aperto la seduta poco sopra la parità accelero portandosi in sostenuto rialzo. A Milano, l’indice Ftse Mib segna un rialzo dell’1,5% a 18.146 punti, sulla scia della ripresa del settore bancario.

I titoli del comparto, ultimamente assediati dalle vendite, rimbalzano, con Unicredit e Intesa San Paolo in rialzo di circa il 3,5%. Bene anche Ubi Banca e Banco Popolare con un rialzo di oltre il 4%.

Tra gli industriali, in evidenza Fiat Industrial con una progressione di oltre il 2%. In controtendenza Pirelli, che perde oltre il 3% dopo il downgrade arrivato da parte di Bank of America.

Rimbalza Edison, con un rialzo dell’1,9% dopo il via libera arrivato da A2A per le trattative con Edf.

Gli altri indici europei consolidano al rialzo, con Francoforte e Parigi in rialzo rispettivamente dell’1,3% e dello 0,8%. Londra sale dello 0,5%, mentre tra le periferiche, le borse di Madrid e Lisbona segnano una progressione di circa un punto e mezzo percentuale.