Borse europee in ribasso. Ancora giù i bancari

– Giornata negativa per le borse europee, che dopo un avvio incerto perdono terreno dopo la pubblicazioni di alcuni dati macro sotto le attese negli Usa. A Milano, l’indice Ftse Mib segna un ribasso del’1% a 20.277 punti. In discesa anche gli altri periferici con e Lisbona in ribasso rispettivamente dell’1,2% e dello 0,7%. cala dello 0,4%, Londra registra una variazione positiva dello 0,1%.

A Milano, deboli le banche con e Intesa Sanpaolo in ribasso rispettivamente dello 0,8% e del 2%. Bpm ha registrato una discesa del 4,2% mentre Mps hanno chiuso la seduta con un ribasso rispettivamente del 2,8% e 2,1%.

In forte discesa . Il titolo, sotto , perde l’8%. Male anche la controllata Milano Assicurazioni con un ribasso del 2,8%. In evidenza anche Enel Gp, che ha perso il 2,8% dopo l’approvazione della  che potrebbe contenere secondo indiscrezioni tagli agli al settore rinnovabili.