CROTONE: ricostituita la compagine associativa di Confartigianato

confartigianato_calabria_400

Mentre qualcuno pensava a chi sarebbe stato il nuovo Segretario che avrebbe sostituito Lucà nell’associazione di Crotone, a seguito del suo incarico in Federazione Regionale,  è lo stesso Presidente della locale Associazione, Carmine Corigliano, ad annunciare  il nulla di fatto.
In effetti, nel frattempo la riflessione di  Lucà, stimolata da alcuni disappunti e incomprensioni nella Federazione Regionale, è stata di ritornare a Crotone, riprendendo quel contatto e quella sinergia con tutti gli associati e  tutti gli operatori e Dirigenti della struttura Provinciale.
Da oggi, Salvatore Lucà, ritorna ad occupare quella posizione a lui cara con lo stesso entusiasmo di sempre.
Non tutti i mali vengono per nuocere, afferma Corigliano, che si ritiene più che soddisfatto di questo ritorno al passato, paradossalmente un passato che guarda al futuro, quel futuro e quella innovazione che in ambito Federale ha creato non poche paure, le paure per il cambiamento che non tutti siamo in grado di interpretare. Questa è la riflessione espressa da chi guarda al sistema Confartigianato nell’ottica di un adeguamento a quelle che sono le sfide che il presente ma, ancor di più il futuro chi impongono.

Carmine  Corigliano – Presidente Confartigianato Crotone