Debito pubblico italiano su livelli record. Maroni chiede coraggio a Tremonti

In attesa della che verrà presentata dal ministro dell’ e delle finanze Giulio , il pubblico italiano segna nuovi record. Dalle anticipazioni diffuse ieri nel corso dell’assemblea di Confartigianato, è emerso che la futura fiscale prevederà, riguardo l’Irpef, tre sole aliquote d’imposte al posto delle cinque attuali, con un impatto inferiore rispetto ad ora.

Resta da comprendere dove verranno reperite le risorse per dare attuazione al piano. Il ministro inoltre ha lanciato l’idea di un forte ridimensionamento dei costi della politica, al di là dell’impatto sui conti, per Tremonti è necessario dare un chiaro segnale agli italiani.

In attesa di conoscere i dettagli dell’intervento, il ministro dell’ interno incita Tremonti ad un intervento in grado di ridare slancio al Paese: “un politico deve avere il coraggio di fare scelte popolari o impopolari, ma scelte che vanno nelle direzione giusta. Confermo la mia convinzione che questo sia il modo migliore per uscire da questa situazione difficile per noi”.