Eurogruppo, vertice nel pomeriggio. Ipotesi default Grecia

ATENE – Nel pomeriggio riunione a Bruxelles tra i vertici dell’Eurogruppo. Si parlerà dell’Italia, alla luce degli ultimi interventi speculativi che hanno colpito il debito italiano, ma si parlerà ancora una volta soprattutto di Grecia. Per il Financial Times, per la prima volta si parlerà di ipotesi default ellenico, con una possibilità quindi di fare andare in default una parte dei propri bond, alleviando così il carico del debito.

Nello specifico secondo le indiscrezioni riportate sul prestigioso quotidiano economico parlerebbero di un intervento teso a ridurre gli interessi sul debito della Grecia e nel varo di un programma di buy back: “l’obiettivo è quello di ridurre il debito della Grecia con azioni dei settori privato e pubblico”.

Dal vertice di oggi potrebbero emergere novità in tal senso, mentre si è consci delle conseguenze che una tale decisione avrebbero sia sulla moneta unica che sui mercati finanziari. Prima del vertice tra i vari esponenti europei, è in corso attualmente un incontro tra il presidente del Consiglio Ue, Herman Van Rompuy e il presidente uscente della Banca Centrale Europea Jean-Claude Trichet.