Fiat Industrial: Renault studia offerta Iveco

Secondo un articolo riportato dal Sole24Ore, starebbe lavorando per presentare un’offerta a per rilevare la gamma media e leggera di , che dopo lo spin-off è finita sotto il controllo di Fiat Industrial.

Le ultime strategie messe in atto dall’a.d. sembrano voler focalizzare l’attenzione di Fiat sul settore auto, aumentando costantemente la quota di mercato. Se ciò dovesse corrispondere al vero, nei prossimi anni si potrebbe assistere alla cessione di asset estranei al settore (fino alla completa dismissione di Fiat Industrial), e di contro operare acquisizioni nella business unit auto.

In particolare, il quotidiano economico riporta le dichiarazioni del presidente della divisione camion della casa automobilistica francese, Stefano Chmielewski, che manifesta l’interesse seppur specifica di “non aver ancora formalizzato un’offerta”. Chmielewski conosce bene Iveco, avendoci lavorato in passato. La valutazione è tra i 10 e i 15 miliardi di euro. In realtà, visti i problemi che potrebbero sorgere con l’antitrust, l’idea è quella di procedere all’acquisizione della sola divisione della gamma media e leggera di Iveco: “la gamma media e leggera ci interesse, eccome, a noi piace quello che gli altri sembrano trascurare di più: il .