Mediaset, calo della raccolta pubblicitaria. Il titolo crolla in borsa

MILANO continua a soffrire in , con una flessione odierna di oltre il 5%. Il viaggia sui minimi a 5 anni, penalizzato dalle vicende che hanno coinvolto il premier e dai dati non entusiasmanti provenienti dalla . Nel primo semestre la raccolta pubblicitaria segna un lieve calo rispetto al medesimo periodo dello scorso anno e nella seconda parte dell’anno non si prevedono sostanziali miglioramenti.

“Nel difficile quadro economico generale, Mediaset prevede di chiudere la raccolta pubblicitaria totale del primo semestre con una leggera flessione  risultati saranno comunque migliori rispetto a quelli del mercato della pubblicità italiana che nel semestre è previsto in calo del 4%-5%”.

“A parità di scenario, anche per il secondo semestre non sono attesi radicali cambiamenti della tendenza”. Questo è il commento di Mediaset in una nota.