Montezemolo: “trovo scandaloso che a un lavoratore italiano venga tolto il 50% dalla busta paga”

PADOVA – E’ un Luca Cordero di Montezemolo determinato quello che interviene all’Assemblea privata di Confindustria Padova. L’ex presidente di Confindustria invita al cambiamento gli imprenditori italiani : ”siamo alla vigilia di un forte cambiamento: come imprenditori e come , dobbiamo spingere verso un paese che sappia vivere insieme e cambiare. Mettiamo insieme persone migliori di tutti gli schieramenti per fare le riforme non più procrastinabili”.

Sui lavoratori, invito a tagliare la tassazione sugli stipendi: “trovo scandaloso che a un lavoratore italiano venga tolto il 50% dalla busta paga. Il fisco dovrebbe essere il regno della trasparenza ma non possiamo pensare di arrivare a una per rimediare consenso. La riforma del fisco, quella vera, passa dai tagli della improduttiva e dal recupero dell’evasione fiscale: e quanto viene recuperato dovrebbe essere restituito agli italiani onesti che sinora hanno pagato”.

“Dobbiamo diventare un Paese che metta al centro: crescita, crescita, crescita spero di tornare qui tra qualche anno per non parlare più della Germania ma per parlare di quello che è stato fatto per l’Italia. Non solo per le aziende ma per l’azienda Italia”, ha concluso Montezemolo.