Parlamento approva piano austerità. Le borse volano. In orbita Milano Assicurazioni + 50%

MILANO – Un’altra giornata molto positiva per le , che chiudono in gran rialzo sulla scia dell’approvazione da parte del Parlamento ellenico delle misure di austerità finanziaria. Il , grazie anche all’appoggio di alcuni membri dell’opposizione approvano il piano, strumentale alla ricezione degli aiuti da parte del Fmi e dell’Ecofin. Il piano approvato è da 78 miliardi di euro.

Tra le borse, Milano chiude la seduta con un rialzo del 2,1% sfiorando quota 20 mila punti. Bene anche , e Londra con rialzi rispettivamente dell’1,9%, 1,8%, 1,6%. Intanto gli indici di viaggino con un rialzo interno al mezzo punto percentuale.

Le notizie dalla Grecia ridanno linfa al dollaro che si porta in area 1,44, mentre frena l’ascesa dei rendimenti dei dei Paese periferici.

Tra i settori, a Piazza Affari recuperano le banche dopo le indiscrezioni sull’esito degli , che dovrebbero esser stati superati da tutte le banche italiane. Tra i titoli in evidenza Mediobanca con un rialzo del 3,3% e , dopo le violenti vendite degli ultimi giorni. Unicredit e Intesa segnano un progresso rispettivamente dell’1,4% e dell’1,3%.

Tra i finanziari in orbita, dopo le pressioni degli ultimi giorni, i titoli e Milano che chiudono la seduta con un progresso rispettivamente del 23% e del 50%.