Protezione Civile: Visita dell’onorevole Gardini alla sede operativa

La parlamentare europea, on. Elisabetta Gardini, accompagnata dal Capo Dipartimento della , Prefetto Franco Gabrielli, ha visitato oggi, nella sede operativa del Dipartimento, la Sala Situazione , il Comitato Operativo e il Centro Funzionale Centrale, ovvero le strutture più importanti di previsione, e gestione dell’emergenza del sistema di protezione civile italiano.

L’onorevole è relatrice presso il Parlamento europeo della proposta legislativa per la revisione dell’attuale normativa europea in materia di Protezione civile, alla luce delle innovazioni introdotte dal Trattato di Lisbona e dall’accorpamento sotto la guida della commissaria Kristalina Georgieva nella nuova “Direzione Generale Humanitarian Aid and Civil Protection” del settore dell’aiuto umanitario (DG ECHO) con quello di Protezione civile.

Le strutture operative della protezione civile italiana sono state individuate come modello da poter seguire per la realizzazione di una nuova sala operativa a Bruxelles, la futura Emergency Response Centre (ERC). Prima dell’europarlamentare, infatti, anche una delegazione della DG-ECHO, l’ufficio per gli aiuti umanitari e la protezione civile della Commissione Europea, guidata dal direttore Walter Shwarzenbrunner, aveva visitato la sede operativa del Dipartimento.