Febbraio 8, 2023

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Economic Facts segna la prima settimana del 2023 | internazionale

Questa settimana, la prima dell’anno, la Fed pubblicherà i verbali della sua ultima riunione, dove ha alzato i tassi di interesse di mezzo punto e ha avvertito di ulteriori aumenti. accanto a Saranno pubblicati i dati sull’inflazione di Colombia e Cile.

(Un terzo dell’economia globale sarà in recessione entro il 2023, secondo il Fondo monetario internazionale.)

Queste le chiavi economiche che segneranno la settimana in America:

Il Ministero dell’Economia pubblica il risultato della bilancia commerciale brasiliana a dicembre e nel 2022.

In Cile, la banca centrale pubblica i dati sull’attività economica di novembre, che rappresentano una prima stima del PIL del paese.

La Federal Reserve americana ha pubblicato il verbale della sua ultima riunione, in cui ha deciso di alzare il tasso di interesse ufficiale di 0,5 punti percentuali e ha avvertito che continuerà a cercare di raffreddare l’economia per frenare l’inflazione.

Il Bureau of Economic Analysis (BEA) pubblica i dati sulla bilancia commerciale degli Stati Uniti per novembre, sullo sfondo di un aumento del deficit commerciale degli Stati Uniti dovuto alla forza del dollaro.

(Perché gli economisti pensano che l’inflazione inizierà a diminuire nel 2023.)

Da parte sua in Colombia, l’indice danese dei prezzi al consumo di dicembre, dopo aver toccato il 12,53% a novembre.

In Argentina, l’Istituto Nazionale di Statistica pubblica i dati sulla produzione industriale e l’attività edilizia di novembre.

Il governo brasiliano rivela una crescita della produzione industriale nel novembre 2022.

Gli Stati Uniti pubblicano i dati sulla disoccupazione per dicembre, in un momento in cui il tasso di disoccupazione si mantiene intorno al 3,7% e mentre la Federal Reserve cerca di raffreddare l’economia per frenare l’aumento dell’inflazione.

READ  Questi tredici modelli sono stati rilasciati

L’Istituto cileno di statistica pubblica l’inflazione per il mese di dicembre, dopo essere salita a novembre al 13,3% su base annua.

EFE