giovedì, Giugno 13, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Egan Bernal ha ammesso che sta attraversando il “più difficile della sua carriera” dopo l’incidente

Primo emendamento:

BOGOTA (AFP) – Quasi 20 ossa rotte, cinque interventi chirurgici e una vita appesa a un filo: il ciclista colombiano Egan Bernal ha detto che sta affrontando “la gara più dura” in un messaggio inviato dal suo letto di convalescenza.

“Ieri ho avuto il mio ultimo intervento chirurgico importante e tutto sembra andare bene”, ha scritto Bernal su Instagram giovedì.

Il 25enne “Maggiolino”, l’unico latinoamericano a vincere il Tour de France, ha raccontato le ferite riportate nell’incidente del 24 gennaio.

Come riportato sul social network, sono state rotte “quasi 20 ossa”: undici costole, femore, rotula, 5a e 6a vertebra toracica, odontoide (colonna cervicale), metacarpo e pollice. Ha anche detto che uno dei denti è caduto e ha perforato i polmoni.

La Clinica Universitaria La Sabana, dove è ricoverato in ospedale, ha fornito una parte incoraggiante dopo l’ultimo intervento.

“Gli obiettivi della stabilizzazione biomeccanica del rachide cervicale sono stati raggiunti con ottimi risultati clinici, senza complicazioni durante l’intervento chirurgico”, ha affermato l’ente medico in una nota.

Dopo aver subito cinque interventi chirurgici in meno di dieci giorni, Bernal ha lasciato l’unità di terapia intensiva giovedì, secondo la clinica.

“Mi sono quasi ucciso, ma sai una cosa? Sono grato a Dio che mi ha sottoposto a questa prova”, che “è la gara più dura”, ha aggiunto il ciclista con una foto di lui sdraiato su una barella mentre fa un sasso e gira il gesto con le mani.

Bernal stava praticando un corso a tempo con i suoi compagni di squadra Ineos quando si è schiantato sul retro di un autobus che si era fermato sulla strada.

READ  Fran Cerendolo e Diego Schwartzman debuttano a Vienna e Basilea

La squadra britannica non ha detto se le “Young Wonders” avrebbero saltato i big round del 2022, né hanno stimato i tempi di recupero.

Nel 2021 Bernal ha manifestato l’intenzione di riprendersi la maglia gialla del Tour de France, la cui prossima edizione si svolgerà il 1° luglio.

Graziana Spina
Graziana Spina
"Estremo appassionato di tv. Appassionato di cibo impenitente. Tipico esperto di birra. Amichevole esperto di internet."

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Popular Articles