Novembre 27, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Elezioni in Nicaragua: quali paesi riconoscono (e respingono) la rielezione di Daniel Ortega

  • redazione
  • BBC News World

fonte dell’immagine, Getty Images

spiegare,

Miguel Diaz-Canel (al centro) e Nicolas Maduro (a destra) sono alleati di Daniel Ortega (a sinistra)

Le elezioni svoltesi domenica scorsa in Nicaragua sono una delle elezioni più contestate nella storia del Paese. Tuttavia, diversi paesi non hanno esitato a celebrare la vittoria di Daniel Ortega e di sua moglie Rosario Murillo, che torneranno alla carica di vicepresidente.

Il processo elettorale in Nicaragua è stato caratterizzato da L’arresto di sette candidati alla presidenza e l’abolizione di tre partiti politici di opposizione e l’arresto di giornalisti, uomini d’affari, leader sociali e altre figure dell’opposizione.

Uno dei primi paesi a congratularsi con Ortega Era il Venezuela.

“È una grande vittoria, una vittoria per la gente, una vittoria per un paese che ha un presente, un futuro e un grande passato. Congratulazioni. Colgo l’occasione per inviare le nostre congratulazioni e ammirazione al Nicaragua, che è ciò che il Nicaragua è “, ha affermato il presidente Nicolas Maduro.