Settembre 25, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Emmanuel Sanders si è ritirato dopo 12 stagioni nella NFL

Emmanuel Sanders preferirebbe inseguire i suoi giovani figli piuttosto che inseguire i passaggi a centrocampo.

Il veterano ricevitore ha annunciato il suo ritiro mercoledì dopo 12 anni nella NFL, comprese sei stagioni con Denver, dove ha aiutato i Broncos a vincere il Super Bowl 50.

“Il football (americano) è duro per il corpo e sai che ho perso il mio migliore amico Demarius Thomas”, ha detto Sanders, morto a dicembre per un attacco epilettico. “Per me è importante avere una lunga vita. Ho avuto una grande carriera, 12 anni, tre Super Bowl. Sento di non avere nient’altro da dimostrare.

“Mi alzo la mattina, accompagno i bambini a scuola, preparo un panino per mia figlia e ne vedo la bellezza”, ha aggiunto Sanders. “Sono felice. Per me, non c’è davvero un buon momento per dire addio. Ma sono felice di dire addio ora. “

Sanders ha in programma di fare una trasmissione televisiva quando andrà in pensione.

Il wide receiver ha iniziato la sua carriera nel 2010 come scelta del terzo round da Pittsburgh al di fuori della SMU. Ha firmato nel 2014 con i Broncos dopo essere andato vicino a un accordo con i loro rivali, i Chiefs.

Insieme a Thomas e Peyton Manning, Denver è stato soprannominato il “paradiso dei ricevitori” dopo essere arrivato in Colorado, e nei tre anni successivi ha raccolto 279 passaggi per 3.847 yard e 21 touchdown.

Ha giocato in tre Super Bowl, prima come rookie con gli Steelers, poi con i Broncos e i 49ers, che lo hanno acquisito da Denver a metà della stagione 2019.

Sanders, che ha giocato per i Saints nel 2020 e Bills nel 2021, ha concluso la sua carriera con 704 ricezioni per 9.245 yard e 51 touchdown nella stagione regolare, oltre a 52 gol per 622 yard e touchdown nei playoff.

READ  Haas conferma il futuro di Schumacher e Mazepin

“Ho dato a questo sport tutto quello che avevo”, ha aggiunto. “E il gioco mi corrisponde.”