Dicembre 7, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Eva Longoria e il suo abbigliamento sportivo hanno un grande impatto

Abbiamo tutti la tipica domenica sciocca in cui vogliamo sentirci a nostro agio tutto il giorno ma non ci piace che il pigiama sia l'”opzione”. Ecco perché leggings, camicette e altro ora che il tempo è leggermente cambiato con l’avvicinarsi dell’autunno, abbiamo bisogno di idee stimolanti per rendere i nostri outfit troppo mentalmente.

Perché se non esci di casa, finisci in vestaglia e pantofole e non c’è via d’uscita. E cosa ci diranno ora, se sappiamo tutto sulla reclusione.

Ecco perché veniamo oggi per insegnarti Questo è un completo da palestra ma sai che non ti fa sudare, ma dovresti sempre tenere a mente il tuo stile “sportivo”. Bella Hadid deve uscire la mattina con una tazza di caffè in una mano e un cane nell’altra.

Quando l'”atletica” sale al livello più alto

Eva Longoria Suggerisce l’infallibile aspetto atletico che tutti abbiamo nell’armadio e potrebbe essere un vincitore tra i vincitori. Per iniziare dovremmo avere una felpa o un maglione molto paffuto e qualcosa di corto, sotto indosseremo anche una maglietta nera corta e finiremo con leggings neri a vita alta che valorizzano i glutei e donano una bella silhouette.

Terminiamo con delle sneakers “casual” in bianco o possiamo anche metterci il colore. Infatti il ​​modello di Eva Longoria è New Balance. Adoriamo questo look e lo troviamo più semplice e cool allo stesso tempo il più lusinghiero.

Eva ci ha insegnato i bikini perfettiGli abiti da red carpet, l’abbigliamento sportivo di tutti i giorni o per lo sport, come sempre, hanno successo.

Questo contenuto è importato da Instagram. Potresti essere in grado di trovare lo stesso contenuto in un altro formato o potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni sul loro sito web.

READ  "Érase una voz", la serie animata che svela i segreti di grandi personalità colombiane come Gabriel García Márquez e María Isabel Urrutia