Settembre 28, 2021

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Expoquimia, uno spettacolo per ripristinare la chimica tra fornitori e clienti | un lavoro

Foto dell’ultima edizione di Expo 2017.

La chimica è stata una delle industrie che ha funzionato meglio a causa del rallentamento economico causato dall’epidemia. Essendo un servizio di base, ha perso appena lo 0,4% della produzione nel 2020 e quest’anno ha registrato un forte rimbalzo insieme alla ripresa economica. Una risorsa chiave per i settori economici chiave, i datori di lavoro nel settore Feique stimano che la crescita sarà del 5% quest’anno. In termini di fatturato, l’incremento sarà maggiore, circa il 10%, una ripresa che le aziende del settore non vedono come una buona notizia: circa due terzi di questo miglioramento è dovuto alle tensioni nel mercato delle materie prime. sui prezzi.

In questo contesto, più di 300 marchi presenteranno una nuova versione di Expoquimia, uno spettacolo organizzato da Vera di Barcellona. “Non tutti i settori sono felici. I clienti stanno vivendo tensioni a spirale nei prezzi e nelle materie prime con frustrazione. Ma le aziende possono trovare nuovi acquirenti qui. Carles Navarro, Presidente di Expoquimia, spiega in questa fiera in te e BASF Spagna.

L’ultima edizione di Expoquimia si è tenuta nell’ottobre 2017. Era impossibile aprire le porte a giugno 2020, quando la prima ondata di coronavirus era ancora fuori controllo, e non è stato così lo scorso dicembre quando è stata rinviata. Ora si presenta come la prima fiera industriale in Europa a tornare in attività e viene proposta dagli organizzatori come fiera educativa per quella che sarà la fiera del 2023.

maggiori informazioni

Navarro, che afferma che la mostra diventerà una vetrina per mostrare quanto sia importante il settore chimico per l’economia e per la lotta per la sostenibilità, spiega.

READ  WhatsApp sta testando una directory aziendale locale nell'app

Expoquimia combina stanze diverse e variegate. Uno dei temi più rilevanti di questa edizione sarà lo Smart Chemistry Smart Future, un forum in cui un gruppo di grandi aziende e dipartimenti presenterà i progressi del settore per svolgere un ruolo proattivo sui temi dell’economia circolare e dell’ambiente. e conformità Obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite. Gli spazi MAT 20.30 e Expoquimia BIO genereranno anche soluzioni più sostenibili e punteranno anche sull’apertura di uno spazio di partnership aziendale. Appuntamento con Eurosurfas, il meeting internazionale per il trattamento delle superfici. E ad Equiplast, il meeting internazionale per le materie plastiche, la mostra darà l’opportunità di vedere un grande impianto di riciclaggio per vivere Immaginate la possibilità del riciclaggio della plastica.