Giugno 28, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

F1 2022: Ocon: “Fernando Alonso è ancora appassionato ed è il leone che è stato”

Stefano Ocon È stato in Formula 1 per sette stagioni e ha all’attivo due podi. un secondo dentro Sakhir (2020) e una clamorosa vittoria in Ungheria (2021) dove Fernando Alonso Che ha saputo respingere eroicamente Lewis Hamilton.

Questo record è chiaramente lontano anni luce dal record di Alonso (32 vittorie, 98 podi e 22 posti studenteschi). Entrambi erano soci in Alpi Le ultime due stagioni e sembra che saranno anche il prossimo anno. Diretto da Oscar Bistare (alla Williams) suggerisce che il due volte campione del mondo di Formula 1 si unirà ancora una volta con Ocon nella squadra francese per il round del 2023.

Questa stagione sta andando bene per il magro giocatore francese. È nono in classifica generale con 39 punti, mentre l’uomo di Oviedo è al decimo posto con 18 punti. L’anno scorso, Alonso ha finito per battere il suo compagno di squadra (Fernando: 10 con 81 contro Esteban: 11 con 74).

Alonso parla con Ocon.F1 alpina

In ogni caso, Ocon torna a glorificare il numero “14”. Lo ha fatto in un’intervista a “Dazn”. “Essere il partner di Fernando è fantastico. Quando è entrato a far parte del team, ho detto a molte persone che sarebbe stato molto difficile e che tutte queste cose non andavano bene. Penso che siamo una buona coppia e mi diverto molto lavorare con lui. Fernando non deve dimostrare nulla”. Se vuole continuare in Formula 1, resterà. Aveva ancora il motivo ed è il leone che eraAggiunge il pilota 25enne interrogato sullo spagnolo, che lo vede con la solita fame nonostante i suoi 40 anni.

READ  Real Madrid: un mercato tranquillo è chiuso nel Real Madrid

Obiettivi

Ocon ammette il suo obiettivo in questa stagione. “Mi vedo sul podio quest’anno, con una vittoria sarà una grande stagione. Vogliamo vincere di nuovo. Ma se siamo realistici, non siamo in questa posizione. Se saliamo sul podio, per noi è come vincere. Stiamo facendo progressi e questa è la cosa importante. Hanno vinto in passato con Fernando, lui è proprio lì. Possiamo farlo. Credo in questo progetto ed è per questo che ho firmato per diversi anni per rimanere con la squadra”.

Alpine ha bisogno sia di Ocon che di Alonso per pompare olio ogni fine settimana. L’obiettivo è essere migliori degli altri. I primi tre sono fuori portata oggi. Red Bull, Ferrari e Mercedes giocano un altro campionato. Possono aspirare a essere quarti, ma per farlo devono battere McLarenche si presenta come il contendente più qualificato per aspirare alla posizione al termine della campagna 2022. Attualmente, chi proviene da Woking occupa questo posto con 65 punti(E sono stati catturati a Montreal in una gara terribile). dietro di luiOtmar Szafnauer (5° con 57) e Alfa Romeo (6° con 51, grazie alla buona stagione di Valtteri Bottas).