Ottobre 3, 2022

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Fauci mette in guardia contro il compiacimento per il virus che riempirà gli ospedali

Gli ospedali potrebbero ancora essere sopraffatti dal volume dei casi, ha detto domenica il principale consigliere medico del presidente Biden. “Questa settimana”, ha detto Anthony Fauci al principale corrispondente di ABC Washington, Jonathan Carle.

“Quindi, se hai un sacco di persone con un livello di rischio più basso, ciò potrebbe compensare l’effetto positivo di essere meno gravi”, ha affermato Fauci, presidente dell’Istituto nazionale di allergie e malattie infettive.

I dati preliminari dalla Scozia mostrano che Omicron “è associato a una riduzione di due terzi del rischio di ospedalizzazione da COVID-19 rispetto a Delta”. Tuttavia, lo stesso studio ha mostrato che le persone che avevano già contratto il virus COVID avevano dieci volte più probabilità del delta di contrarre l’infezione.

La CNN ha riferito che le nuove infezioni giornaliere da omicroni negli Stati Uniti hanno superato quelle dell’onda delta. Le compagnie aeree statunitensi hanno cancellato quasi 1.900 voli durante il fine settimana a causa della carenza di personale legata all’aumento dei casi.

Nel frattempo, la Cina ha registrato il maggior numero di infezioni locali da gennaio e la Francia ha registrato un record giornaliero di oltre 100.000 nuovi casi. Dall’inizio della pandemia, il numero di casi nel mondo ha superato i 279 milioni.

Fauci ha affermato che l’amministrazione Biden è concentrata sull’assicurarsi che “non abbiamo un’abbondanza di ospedali, specialmente in quelle aree dove c’è una percentuale più alta di persone che non sono vaccinate”.

I commenti di Fauci arrivano mentre l’amministrazione affronta le critiche per la mancanza di rapidi test interni. La scorsa settimana, Biden ha affermato di aver usato i poteri della guerra per spingere la produzione di un altro miliardo di kit di test.

READ  La Turchia approva il vaccino contro il coronavirus, Terkovac, per uso di emergenza

Questa domenica, in un’intervista su ABC’s This Week, l’esperto ha affermato che il problema era dovuto all’elevata domanda dovuta alla diffusione della variante Omicron del coronavirus SARS-CoV-2, nonché ai viaggi e alle riunioni familiari tipiche del periodo natalizio.

Tuttavia, Fauci ha sottolineato che la produzione dei test rapidi è migliorata, e ha sottolineato che la situazione potrebbe essere più favorevole il prossimo gennaio, quando il presidente ha promesso di distribuire 500 milioni di test gratuiti per rilevare nuovi contagi, misura che alcuni specialisti considerano tardiva.

La decisione di fornire prove arriva in un momento complesso per Biden, che ha mantenuto la sua promessa di frenare la pandemia, e ora il Covid-19 uccide più di 1.000 americani ogni giorno e si sta diffondendo con sorprendente velocità.

Gli Stati Uniti sono il Paese con i peggiori numeri a livello globale da marzo 2020, quando l’Organizzazione mondiale della sanità ha dichiarato il Covid-19 una pandemia, e da allora qui sono morte più di 805.000 persone.

Il numero medio di casi è salito a più di 190.000 al giorno e solo il 62 percento della popolazione ha un piano di vaccinazione completo, secondo un conteggio del New York Times.

Stati come Florida e New York hanno recentemente riportato un numero record di infezioni.