Aprile 22, 2024

Lamezia in strada

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Film nominati all'Oscar: la collezione di design da non perdere

Film nominati all'Oscar: la collezione di design da non perdere

Questo film, che descrive la vita del compositore Leonard Bernstein, è ambientato in ambienti storici – come la Carnegie Hall di New York e la Cattedrale di Ely nel Regno Unito – e in ambienti domestici più intimi. Decorata con carta da parati selezionata dalla moglie di Leonard, Felicia, la casa della famiglia Bernstein a Fairfield, nel Connecticut, rimane di proprietà della famiglia ed è stata utilizzata per le scene girate lì. Gli scenografi hanno anche visitato la sua ex casa di New York, un appartamento situato in un iconico edificio del XIX secolo nell'Upper West Side Dakota, per riprodurre fedelmente le sue caratteristiche d'epoca su un set creato appositamente per il film, che era decorato in uno stile glamour degli anni '70. .

Assassini della luna

(Martin Scorsese, 2023)

Per gentile concessione di Apple TV

L'epopea storica di Martin Scorsese, ambientata nell'Oklahoma degli anni '20, ha richiesto un'impresa epica in parti uguali di scenografia e costumi per riprodurre fedelmente le vite e le esperienze del popolo Osage di cui racconta la storia. È stata costruita una replica dettagliata della città di Fairfax, ma forse l'elemento di design più sorprendente del film è la raccolta di più di mille coperte indossate dai personaggi e utilizzate per creare l'atmosfera per ogni scena. La maggior parte è stata prodotta dalla Pendleton Textile Company con sede nell'Oregon, sulla base di disegni tradizionali e decorata con nastri, frange e ricami da artigiani indigeni.

Oppenheimer

(Christopher Nolan, 2023)

Oscar Oppenheimer 2024

Per gentile concessione della Warner Bros.

Durante le riprese del film Oppenheimer, i creatori hanno considerato Los Alamos, la città del Nuovo Messico che fu il luogo segreto dello sviluppo delle prime armi nucleari all'inizio degli anni '40, come un'ambientazione molto contemporanea per filmare la storia del fisico nucleare J. Robert Oppenheimer. Invece, gli scenografi di questo film – che ha rivoluzionato il settore – Nomination agli Oscar 2024– Ricreare la città su scala più piccola nella parte settentrionale dello stato, dove sono state girate le scene esterne. Ma gli edifici di Los Alamos furono usati per scene di interni, comprese quelle girate alla Oppenheimer House, una casa in stile Arts and Crafts costruita per il collegio che precedentemente occupava il sito, e dove Oppenheimer era noto per preparare ottimi martini.

READ  La grande sorpresa del progetto Adam: chi è Walker Scoble?

L'articolo è stato originariamente pubblicato in annuncio. Medio Oriente.